Giada Technology F200, thin client industriale a basso consumo

Giada Technology F200, thin client industriale a basso consumo

Giada Technology introduce il nuovo F200, un thin client ultracompatto pensato per i moderni impianti industriali e per l’integrazione in contesti VDI e cloud.
Questo modello si propone come soluzione completa che aiuta le aziende a ridurre i costi di gestione e di messa in opera, con un ciclo di vita più longevo rispetto ai tradizionali PC.
Il nuovo Mini PC Giada F200 è adatto anche agli ambienti di lavoro più “estremi”. Il robusto chassis in metallo si adatta facilmente in qualsiasi ambito industriale. Rispetto ai tradizionali chassis in materiale plastico, il metallo garantisce una miglior protezione dei componenti interni ed una protezione EMI (Interferenze elettromagnetiche). Grazie ad un processo di sabbiatura alle nano particelle la superficie garantisce una protezione contro la corrosione e le macchie.

Viene inoltre migliorata la dissipazione termica allungando così la vita dei componenti hardware. Un altro requisito principale per le applicazioni industriali è la dimensione ultra-compatta di soli 116,6x107,2x30 mm, che si traduce in un ingombro uguale ad 1/30 del volume di un PC tradizionale semplificando così l’installazione ed offrendo così maggior flessibilità nell’utilizzo. Liberando spazio prezioso è possibile il montaggio sul retro dei monitor oppure in una posizione nascosta in installazioni dedicate al digital signage. Grazie al design modulare, è possibile smontare il backplane IO sostituendo in pochi secondi la memoria o installando SSD, moduli Wi-Fi, Bluetooth, 3G.

Giada Technology F200, thin client industriale a basso consumo

Per quanto riguarda la memoria, l’F200 offre 2 o 4 GByte di memoria DDR3L onboard e storage eMMC in modo da evitare possibili problemi di qualità causati dai contatti delle memorie in presenza di eventi sismici o vibrazioni.

Il Giada F200 è un sistema totalmente silenzioso e resistente alla polvere grazie al design fanless con totale assenza di ventole di raffreddamento che ne migliorano la stabilità e l’efficienza.

L’architettura di base prevede l’adozione del processore Intel Celeron N2807, che permette una buona reattività generale e consumi di soli 5W anche a pieno carico. Questo modello supporta i sistemi operativi Windows 7, 8.1 e 10 e Android.