Huawei e China Mobile, insieme per il progetto VoLTE

Huawei e China Mobile, insieme per il progetto VoLTE

Huawei si è aggiudicata la maggior parte del progetto VoLTE di China Mobile che prevede la realizzazione e l’ammodernamento di reti a banda larga in 31 province e comuni della Cina.
In base ai risultati preliminari annunciati sull’esito della gara, Huawei sarà il partner strategico di China Mobile e svilupperà la sua strategia "Three New" presentata a inizio 2014, che include tre tipologie di soluzioni: New Call, New Message e New Contact. In totale Huawei avrà circa la metà delle quote del progetto VoLTE di China Mobile.

China Mobile mira a fornire servizi innovativi ai circa 50 milioni di abbonati VoLTE entro la fine del 2015 o l’inizio del 2016. Parte fondamentale di questo progetto sarà l'evoluzione da reti fisse IP Multimedia Subsystem (IMS) a reti convergenti FMC (Mobile Fixed-Convergence) in 14 province della Cina. In queste zone, Huawei si è aggiudicata la gara per guidare il processo di trasformazione verso reti convergenti in ben 12 province e nelle principali città tra cui Pechino, Shanghai, Tianjin, Guangdong, Zhejiang e Jiangsu.

Per la scelta del partner con cui sviluppare la seconda fase del progetto (CM-IMS), China Mobile ha condotto una serie di valutazioni interne e sul campo, stilando specifiche tecniche, con test di verifica in diverse città, e organizzando gare d’appalto. Huawei ha lavorato con impegno per soddisfare le esigenze di China Mobile in ogni fase di questo processo e la soluzione Huawei VoLTE, caratterizzata da una semplice installazione e rapida implementazione, ha pienamente risposto ai requisiti richiesti da China Mobile. La forte collaborazione tra le due parti sugli aspetti relativi all’innovazione tecnologica e all’ implementazione della rete mira ad accelerare notevolmente lo sviluppo commerciale delle soluzioni VoLTE nell'intero settore.

Nel 2015 è prevista la rapida implementazione e commercializzazione di soluzioni VoLTE, in crescita considerevole rispetto alle 28 reti commerciali VoLTE attualmente esistenti in tutto il mondo1. Ad oggi Huawei si è aggiudicata oltre 50 contratti VoLTE e si accredita quindi come partner strategico privilegiato per gli operatori leader a livello mondiale che desiderano implementare queste soluzioni convergenti.