Parallels Desktop si rinnova e supporta Windows 10

Parallels Desktop si rinnova e supporta Windows 10

Parallels porta sul mercato la più recente suite Parallels Desktop 11 per Mac e la versione Parallels Desktop per Mac Pro Edition. Stiamo parlando di una release studiata per soddisfare le necessità di sviluppatori, designer e utenti avanzati e capace di offrire performance e stabilità operativa.
Analogamente è stata rilasciata la variante Parallels Desktop per Mac Business Edition, precedentemente nota come Enterprise Edition, un pacchetto che include tutte le funzioni della Pro Edition, oltre a strumenti evoluti per gli amministratori IT.

Parallels Desktop si rinnova e supporta Windows 10

Le nuove versioni di Parallels Desktop per Mac offrono, tra le altre novità, un incremento prestazionale fino al 50% e la modalità “Viaggio”, che prolunga la durata della batteria fino al 25%. Parallels Desktop 11 consente inoltre agli utenti Mac di eseguire Windows 10 e sfruttare i vantaggi dell'assistente personale intelligente di Microsoft, Cortana, sia su Windows che su OS X. Parallels Desktop 11 fornisce infine un supporto sperimentale per OS X El Capitan prima del suo lancio, supportandolo poi completamente a seguito del suo rilascio per una totale facilità di utilizzo con i sistemi operativi più recenti.

Parallels Desktop si rinnova e supporta Windows 10

Le nuove versioni di Parallels Desktop sono già disponibili per l’acquisto o l’aggiornamento. Il prezzo consigliato di vendita al dettaglio di Parallels Desktop 11 per Mac è di 79,99 Euro. Gli aggiornamenti per i clienti esistenti di Parallels Desktop 9 o 10 per Mac sono disponibili a 49,99 Euro, con un'offerta promozionale per l'aggiornamento di un abbonamento Parallels Desktop for Mac Pro Edition a 49,99 Euro all'anno. Parallels Desktop 11 per Mac Pro Edition e Parallels Desktop 11 per Mac Business Edition sono invece disponibili per i nuovi clienti a 99,99 Euro all'anno. Parallels Desktop per Mac Pro Edition include un abbonamento in omaggio a Parallels Access per accedere in remoto al computer Mac da qualsiasi dispositivo.