IFA, Acer svela la gamma di smartphone Android e Windows

IFA, Acer svela la gamma di smartphone Android e Windows

Acer annuncia sei nuovi smartphone della serie Liquid, quattro con Android 5.1 e due con Windows 10, terminali caratterizzati da un design sottile e curvo e fotocamere di alta qualità.

Tutti gli smartphone Acer Liquid incorporano innovazioni come BluelightShield, che controlla l'esposizione alla luce blu dello schermo e DTS Studio Sound, che fornisce
prestazioni audio di qualità elevata per musica e film. Gli amanti della fotografia apprezzeranno il controllo dell'esposizione che consente di regolare l'esposizione e la messa a fuoco in maniera indipendente per ottenere immagini nitide e brillanti, Bright Magic foto assicura invece che i selfie vengano sempre realizzati con l’esposizione migliore.
Altre funzioni comuni a tutta la gamma sono, ad esempio, l’Acer QuickMode, l’interfaccia utente che offre tre opzioni di layout personalizzati per gruppi specifici di utenti: modalità Standard, per gli utenti che hanno familiarità con un smartphone; modalità Facile, per coloro che stanno imparando e modalità di Base, che offre una vasta gamma di opzioni per i bambini.
La caratteristica principale della modalità di Base è proprio quella di offrire ai bambini un ambiente protetto, con il controllo dei genitori. Per aiutare le persone a ottenere il massimo da tutte queste caratteristiche c’è l' Acer Aid Kit, una serie di tre strumenti per il controllo delle prestazioni, per gestire la durata della batteria, ed eseguire il backup e il ripristino.

Liquid Z630 è dotato di un processore MediaTek MT6735 quad-core da 1,3 GHz a 64-bit, mentre lo con schermo è da 5,5” (chassis da 156,3x77,5x8,9 mm), il sistema operativo è Android 5.1. Il terminale dispone di 2 GByte di RAM e 16 GByte di memoria interna, mentre la batteria da 4000 mAh garantisce prestazioni
durature con ogni carica. Lo schermo HD con tecnologie Zero Air Gap e IPS si sposa con la fotocamera frontale grandangolare da 8 MPixel, in grado di registrare video a 1080p. La connettività è garantita dalle connessioni LTE Cat4, Wi-Fi 802.11b/g/n e Bluetooth 4.0, con LE. L’interfaccia utente degli Acer Liquid è stata aggiornata ed ora è più semplice che mai. Le applicazioni chiave sono state progettate per essere "fluttuanti" e occupare solo una porzione dello schermo in modo che gli utenti possano vedere e interagire con il desktop. Questa funzione è disponibile per le mappe, il browser, le note, il calendario e altro ancora, inoltre l’app "Float Caller" consente di visualizzare una chiamata in entrata come pop up in una mini finestra, così l'utente può scegliere se rispondere o inviare un messaggio veloce senza interrompere la sessione di lavoro o di gioco corrente.

È disponibile, inoltre, il modello Acer Liquid Z630S, dotato di un processore octa-core, 3 GByte di RAM e 32 GByte di ROM. Anch’esso dotato di processore MediaTek MT6735 quad-core da 1,3 GHz a 64-bit, vanta un display da 5” (chassis 144x70,3x8,9 mm) e ambiente Android 5.1.
La fotocamera frontale grandangolare con un angolo di 84° ha un sensore da 8 MPixel, mentre il comparto connessioni include modem LTE Cat4, Wi-Fi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0 EDR. I miglioramenti fotografici apportati nella modalità Gourmet, pensata per i fotografi di alimenti, regola automaticamente la temperatura di colore e lo stile per le foto dei piatti; basta un tocco per mettere a fuoco e scattare; Smile Shutter per non perdere un sorriso e molto di più. Anch’esso dotato della nuova interfaccia utente Acer, questo smartphone è pensato per tutti coloro che desiderano esplorare i vantaggi reali di avere con sé una fotocamera in qualunque momento.

Acer presenta inoltre Liquid Z530S dotato di un processore octa-core, 3 GByte di RAM e 32 GByte di spazio storage.

Con i modelli Liquid Z330/M330, il produttore propone Android o Windows 10, offrendo piattaforme ideali come primo telefono o come backup per lo smartphone principale. Sono dotati di processore Qualcomm Snapdragon 210 (MS 8909) e display da 4,5” (chassis 136x66,5x9,6 mm), mescolano la semplicità di utilizzo con qualità audio e funzionalità grafiche per far capire agli utenti quanto può essere divertente uno smartphone, senza dover avere conoscenze tecnologiche. Offrono 1 GByte di RAM, 8 GByte di spazio di archiviazione e un design semplice ed
elegante, leggermente ricurvo. M330 utilizza Windows 10, mentre sullo Z330 gira Android 5.1.

Anche i modelli Liquid Z320/M320 adottano Android o Windows 10 e nascono come device per chi necessita di un primo smartphone o un secondo telefono di backup.
Il sistema operativo è identificato con la lettera del modello: Z per Android, M per Windows 10. Dotati di processori Qualcomm MSM 8209, questi smartphone da 4,5” (chassis 136x66,5x9,6 mm) sono dispositivi semplici da usare e nati per poter godere dei contenuti multimediali e per introdurre un utente ai social media, alla condivisione e alla fotografia. Dispongono di 1 GByte di RAM e 8 GByte di memoria, uno schermo FWVGA con ampio angolo di visione e due fotocamere: anteriore da 2 MPixel e posteriore da 5 MPixel.

Gli Acer Liquid Z630 e Z530 saranno disponibili nella regione EMEA rispettivamente da fine settembre, con prezzi a partire da Euro 229,00; e fine ottobre con prezzi a partire da Euro 149,00. Gli Acer Liquid Z330 e M330 saranno disponibile nella regione EMEA rispettivamente dall'inizio di ottobre e dall’inizio di dicembre, con prezzi a partire da Euro 129,00.