Kaspersky inaugura la nuova sede a Milano e introduce le suite 2016

Kaspersky inaugura la nuova sede a Milano e introduce le suite 2016

Kaspersky inaugura la sede milanese e introduce le suite consumer studiate per proteggere l’identità digitale degli utenti che adottano PC, MAC, smartphone e tablet quotidianamente.
Kaspersky Lab Italia è stata fondata nel 2008 da Alexander Moiseev, oggi Managing Director Kaspersky Lab Europa. La filiale italiana è guidata da Morten Lehn, Managing Director che ha assunto questo ruolo a luglio 2014, dopo aver ricoperto l'incarico di Sales Director.

Morten Lehn
L’azienda si sta sviluppando seguendo un percorso di continua crescita, proprio per questo è stata messa in atto una intensa ricerca per quanto riguarda i nuovi uffici a Milano. Tra gli altri, l’obiettivo è quello di poter meglio supportare le numerose richieste di clienti, di caratura large enterprise, e dei numerosi partner e rivenditori provenienti perlopiù dal Nord Italia.

Pur mantenendo la storica sede a Roma, il nuovo polo “Complesso Garibaldi” situato in corrispondenza dell’importante snodo ferroviario Garibaldi FS sarà cruciale per le future attività del gruppo. Ad oggi, Kaspersky impiega circa quaranta elementi attivi nelle due sedi, personale tecnico e pre-sales.
"Parliamo di colleghi e amici, non di semplici dipendenti”, sottolinea Alexander Moiseev, per evidenziare i forti legami e la capacità di fare squadra del team Kaspersky.

Analogamente, Aldo del Bò, Marketing Director Kaspersky Lab Europe sottolinea la grande capacità della squadra, che può contare su esperti di grosso calibro e su una rete di partner efficiente, che costituisce un ecosistema che ha permesso una crescita organica negli ultimi anni.

Kaspersky inaugura la nuova sede a Milano e introduce le suite 2016

Aldo del Bò
La piccola macchia verde sugli scaffali dei negozi e della GDO è diventata sempre più visibile, fino ad occupare, oggi, interi scaffali, erodendo la market share dei concorrenti.
I prodotti a scaffale, più noti all’utenza consumer, continuano a vendere bene, sia nel formato box, sia online, dove è possibile evidenziare un parallelismo tra chi compra solo in negozio e chi si avvicina o persegue da tempo l’approccio via Web. Siamo orgogliosi dei nostri prodotti a scaffale, curiamo ogni dettaglio, persino le confezioni, che sono realizzate in Italia e sono integralmente riciclabili.

La crescita di Kaspersky in Italia, e non solo, va di pari passo con le importanti commesse ottenute a livello globale. Sono numerosi gli enti statali, parastatali, gli istituti di credito e i “grossi nomi” che hanno scelto di affidare la sicurezza del proprio business al gruppo con headquarter in Russia.
Per citare qualche numero, Kaspersky, nel mondo, offre protezione a oltre 400 milioni di persone e circa 270.000 aziende. I laboratori di ricerca, tra i più avanzati, impiegano 3.000 specialisti altamente qualificati.

Kaspersky inaugura la nuova sede a Milano e introduce le suite 2016

L’azienda ha registrato un fatturato globale non certificato del 2014 di 711 milioni di Dollari, rientra tra i principali vendor di software di sicurezza nel mercato retail europeo ed è leader per il settore consumer in molti Paesi europei. Kaspersky Lab ha quasi 120 accordi globali di fornitura tecnologica e di pre-installazione e registra più di 20 milioni di prodotti attivati ogni anno.

Sommario