Epson SureColor SC-P400, compatta e attenta ai costi di stampa

La nuova stampante fotografica Epson SureColor SC-P400

Epson ha presentato la nuova stampante fotografica professionale SureColor SC-P400, capace di stampe in formato A3+, ma che mantiene comunque ingombri ridotti (622x324x219 mm) e si adatta dunque anche a piccoli spazi di lavoro.

SureColor SC-P400 utilizza un set di inchiostri a sette colori Epson UltraChrome HiGloss 2 studiati per offrire un'elevata resistenza alla luce, offerti in cartucce da 14 ml che promettono di ottimizzare i costi di stampa. Le testine permettono di trasferire l'inchiostro al supporto tramite gocce di 1,5 picolitri, il valore più basso a oggi sul mercato, garantendo un'elevata accuratezza dei dettagli.

Oltre alle principali tipologie di supporti fino al formato A3+, SureColor SC-P400 è in grado di stampare su rotoli con nucleo da 2 pollici, supporti rigidi compatibili fino a 1,3 mm di spessore e CD o DVD. La stampa può essere lanciata direttamente da dispositivi mobili, grazie alla presenza di una porta Ethernet e di un interfaccia Wi-Fi, attraverso l'apposita applicazione Epson iPrint.

Renato Sangalli, Sales Manager Pro-Graphics di Epson Italia
La stampante SureColor SC-P400, che va ad aggiungersi alla gamma SC-P di stampanti fotografiche desktop professionali Epson, è perfetta per gli utenti che desiderano ottenere risultati professionali su diversi supporti. Oltre a offrire eccezionali opzioni di connettività e compatibilità con più supporti, questa stampante è dotata del più conveniente set di inchiostri a pigmenti sul mercato, che consente agli utenti attenti ai costi di risparmiare.
Tagged under: stampante PMI fotografia