Microsoft e Salesforce rafforzano la propria partnership strategica

Microsoft e Salesforce rafforzano la propria partnership strategica

A Dreamforce 2015, Microsoft e Salesforce hanno annunciato l’estensione della partnership strategica per connettere Salesforce Customer Success Platform ai servizi Office.
Le due aziende leader hanno in programma di fornire nuove soluzioni che integrano Salesforce con Skype for Business, OneNote, Delve e Windows 10, per consentire alle aziende di connettersi con i propri clienti e collaborare in modo più efficace.
Microsoft e Salesforce continuano a sviluppare la propria partnership strategica con la disponibilità di due nuove integrazioni annunciate nel mese di ottobre 2014: Salesforce App per Outlook, compatibile con Outlook 2013 e Office 365, e Salesforce Mobile App per Microsoft Office.

Microsoft e Salesforce hanno scelto di collaborare per realizzare le seguenti soluzioni:
• Integrazione di Skype for Business con Salesforce Lightning Experience: Salesforce integrerà Skype for Business (in precedenza noto come Lync) nella sua nuova Lightning Experience, una Salesforce moderna e innovativa che unisce una nuova esperienza utente intelligente alle best practice comprovate, consentendo di lavorare in modo più rapido. I clienti di Office 365 potranno utilizzare Skype for Business per creare riunioni Web, stabilire se i colleghi sono online o offline, chattare con un click ed effettuare chiamate e videochiamate da Salesforce Lightning Experience. È attesa un'anteprima per la seconda metà del 2016.
• Integrazione di OneNote con Salesforce Lightning Experience: Gli utenti potranno associare le note a i record di Salesforce e visualizzarle e modificarle direttamente su OneNote da Salesforce Lightning Experience. È attesa un'anteprima per la seconda metà del 2016.
• Integrazione di Salesforce con Office Graph e Office Delve: Con il supporto di Office Graph, un ecosistema aperto per la condivisione, la collaborazione e la scoperta, gli utenti di Office 365 potranno visualizzare e scoprire i contenuti di Salesforce in Office Delve, come ad esempio nuove opportunità di vendita, account dei clienti e scenari di assistenza. La disponibilità è attesa per la seconda metà del 2016.
• Salesforce Mobile App per Windows 10: Salesforce metterà a disposizione un'app per Windows 10, per consentire ai team di vendita di portare avanti le loro transazioni anche quando sono in viaggio, grazie al device Windows che preferiscono. La disponibilità è attesa per la seconda metà del 2016.