Synology, la strategia per la crescita, nuovi prodotti e funzionalità

Synology, la strategia per la crescita, nuovi prodotti e funzionalità

Synology incontra la stampa italiana per raccontare le ultime evoluzioni del mercato, lo stato dello sviluppo del DSM e per annunciare l’ingresso nel mondo networking.
In un mercato in forte cambiamento, l’azienda vuole irrobustire la propria presenza nel campo dello storage, mantenendo l’attuale base di clienti, ma puntando con decisione verso il comparto professionale di fascia alta ed enterprise. L’obiettivo è quello di crescere “verso l’alto”, senza però dimenticare il mondo Home, Soho e quello delle PMI.

Synology quest’anno celebra i 15 anni di attività e, anche per questo, ha scelto di indire la sua prima conferenza stampa italiana, corroborata dalla presenza del Product Manager Chloé Bordas, e di Rosiel Lee, da marzo 2015, General Manager di Synology France e responsabile per il mercato italiano.
L’azienda, che impiega oltre 500 dipendenti, il 70% dei quali ingegneri, crede fortemente nell’innovazione e nello sviluppo di nuove tecnologie per una migliore integrazione nei contesti di business e di vita quotidiani. Synology è attiva in più di 70 Paesi, ha un headquarter a Taiwan e filiali Cina, Francia, Germania, Regno Unito e USA. In Italia, a livello commerciale, sta conoscendo un periodo particolarmente prospero, con vendite in continua crescita e un interessante margine positivo (+55%) nel 2015, rispetto al 2014.

Sommario