Honeywell, l’e-commerce guida lo sviluppo delle tecnologie mobile

Honeywell, l’e-commerce guida lo sviluppo delle tecnologie mobile

Secondo una ricerca condotta da Honeywell e YouGov, la crescita dell’ecommerce influenza le scelte dei consumatori e la loro flessibilità, ma mette a dura prova i centri di smistamento.
Quasi 9 operatori su 10 si aspettano di adottare nuove tecnologie mobile, come le soluzioni vocali, nei prossimi 5 anni così da rispondere sia alle necessità attuali sia a quelle future.
Il sondaggio ha coinvolto centinaia di responsabili IT negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Francia e in Germania ed evidenzia come le soluzioni mobile dovrebbero diffondersi nel corso dei prossimi cinque anni spinte dalla necessità di una maggiore accuratezza nei processi di evasione degli ordini e nel migliorare le richieste di servizio al cliente.
Se da un lato i centri di smistamento perdono ogni anno 400.000 $ nel picking dei prodotti, le tecnologie mobile come quelle vocali, i computer mobili, le stampanti e gli scanner sfruttano una tecnologia di raccolta dati che fornisce il margine tecnologico necessario a migliorare la precisione e a ridurre i costi.

Secondo lo studio di Honeywell, quasi i due terzi dei centri di smistamento supportano attualmente una distribuzione multicanale, questo significa che dispongono dei sistemi di raccolta dei dati e di traccking necessari a soddisfare gli ordini sia dei rivenditori sia dei consumatori che acquistano on-line .
• Dei Paesi coinvolti nella ricerca, la Francia ha registrato la più alta percentuale di vendita derivante dall’ecommerce (54%).
• In media l’84% dei decision-maker in ambito IT concorda che la tecnologia di raccolta dei dati ha un impatto positivo sulla propria strategia distributiva multicanale.

Per completare i processi mission-critical e battere la concorrenza, la tecnologia vocale è uno strumento inestimabile per garantire performance eccellenti. La ricerca dimostra che la tecnologia vocale può aggiungere una o due ore produttive in più per ogni lavoratore al mese.
• La maggior parte dei rispondenti prevede che la transizione alle soluzioni vocali accadrà nei prossimi 5 anni: il 94% in Germania, l’87% negli Stati Uniti, l’82% nel Regno Unito e il 78% in Francia.
• L’82% degli IT manager in Germania ha rivelato che se dovesse aggiungere una nuova tecnologia alla propria strategia distributiva, l’opzione vocale rappresenterebbe quella con il maggior impatto sul carico di lavoro di quest’anno.
• Quasi il 25% dei lavoratori dei centri di smistamento in tutto il mondo non parla la lingua locale, quindi è necessaria una soluzione multilingue che faciliti e riduca i tempi di inserimento di nuovo personale.

Secondo lo studio il costo medio di un errore commesso nella fase di evasione degli ordini è pari a 59 $, che si traduce in una perdita annuale di 400mila $ per i centri di smistamento.
• I decisori IT affermano che il costo di tale confusione negli Stati Uniti è il più alto (67 $), seguito dalla Francia (60 $), dalla Germania (52 $) e dal Regno Unito (50 $).

Bruce Stubbs, Honeywell Sensing and Productivity, Director of Industry Marketing Solutions
I consumatori vogliono ricevere ciò che hanno ordinato il prima possibile, fattore che mette molta pressione ai centri di smistamento che devono consegnare i prodotti corretti nel luogo e nel momento giusto. I lavoratori che utilizzano soluzioni mobile dotate di soluzioni di raccolta dati come quelle fornite da Honeywell offrono una maggiore precisione, assicurano migliori prestazioni e hanno un impatto positivo su tutta la linea.

Tagged under: internet online eCommerce