Synology DiskStation DS716+, NAS compatto ma scalabile

Synology DiskStation DS716+, NAS compatto ma scalabile

Synology amplia la gamma di NAS dual bay con il nuovo DS716+, un dispositivo compatto pensato per i piccoli e medi gruppi di lavoro e dotato di interessanti feature hardware.
Si tratta infatti di un server NAS 2-bay scalabile, con crittografia dei dati, dotato di un processore Intel Celeron N3150 quad-core e file system BTRFS, strutturato per gestire attività di storage e application server.
Supportato da 2 GByte di RAM e due porte LAN da 1 Gigabit, il DS716+ offre prestazioni di alto livello, con picchi di 223 MB/s in lettura e 137 MB/s in scrittura. Inoltre consente anche agli utenti appassionati di eseguire in tempo reale una transcodifica video H.264 4K a 1080p.
Progettato per facilitare l'installazione dei dischi rigidi e con grande attenzione all’affidabilità del sistema, DS716+ è dotato di un design semplificato degli alloggiamenti per i dischi, supporto hot-swap e tre porte USB 3.0 e una eSATA.
Grazie al supporto Btrfs, è possibile soddisfare le esigenze di una maggiore tolleranza dell'errore, di migliore gestione e protezione dei dati grazie alla possibilità di effettuare snapshot e ripristino di file e cartelle, controllo built-in di integrità dei dati, mirroring metadati, o specificando un limite di archiviazione per le singole cartelle condivise.
DS716+ opera su DiskStation Manager (DSM) e vanta una vasta gamma di applicazioni, dal backup alla gestione della rete.