NetApp, soluzioni All-Flash al costo dei dischi tradizionali

NetApp, soluzioni All-Flash al costo dei dischi tradizionali

NetApp offre soluzioni All-Flash di classe enterprise efficienti e convenienti, proponendo ai clienti le performance della tecnologia Flash al costo del disco tradizionale.
L’azienda ha annunciato una serie di aggiornamenti alle soluzioni All-Flash FAS (AFF) che riducono il costo della tecnologia Flash per applicazioni tradizionali nei data center e i requisiti di capacità di 30:11. I clienti possono ora ottenere le prestazioni della tecnologia Flash al prezzo del tradizionale disco, grazie a nuove tecnologie software per l’efficienza e a unità a maggiore capacità. L’azienda ha inoltre esteso la propria offerta “3X Performance Guarantee”, annunciata in precedenza negli Stati Uniti, a clienti distribuiti in più di 20 Paesi dell’area Asia Pacific e dell’Europa ed ha aggiunto dei modelli selezionati di All-Flash FlexPod al programma.

Tim Stammers, analista capo nell’area storage di 451 Research
Il mercato delle memorie Flash si sta sviluppando velocemente. Le performance delle memorie Flash sono sempre state molto superiori a quelle dei dischi tradizionali, ma le funzionalità di gestione di classe enterprise e prezzi più bassi sono fondamentali per una diffusione della tecnologia Flash anche per le applicazioni tradizionali.

La serie AFF offre vantaggi per l’enterprise business che rendono i sistemi All-Flash pronti per un'ampia serie di applicazioni. È l'unico sistema All-Flash che supporta la gestione di dati tra le risorse Flash, disco e cloud. Questo rende AFF ideale per i clienti che desiderano migliorare le prestazioni nei loro data center tradizionali mentre, allo stesso tempo, progettano il loro passaggio ad un modello di cloud ibrido.

Mark Lohmeyer, vice presidente, Product management e Marketing, Cloud Platform Business Unit di VMware
VMware e NetApp continuano a potenziare le organizzazioni a ottenere maggiore velocità, flessibilità e affidabilità nei loro ambienti virtuali. NetApp All Flash FAS con VMware vCenter Server consente alle organizzazioni di automatizzare e centralizzare velocemente il controllo delle loro infrastrutture virtualizzate. Inoltre, NetApp Flash con VMware vSphere Virtual Volumes consente ai clienti di semplificare la gestione dello storage, mentre VMware vSphere API for Storage Awareness fornisce una piattaforma per il controllo unificato per l'archiviazione VMware vSphere.
I clienti possono ordinare sistemi AFF in apposite configurazioni e in design infastrutturali convalidati con infrastrutture convergenti FlexPod. AFF offre ai partner di canale di NetApp un modo semplice per aiutare i clienti nella transizione verso un futuro caratterizzato dal cloud ibrido rispettando i tempi imposti dalla struttura dei clienti, eliminando il rischio di investire in piattaforme Flash non testate.

Tra le novità introdotte recentemente dall’azienda:
- Flash al prezzo del disco: i sistemi AFF ora supportano unità a stato solido da 3,8 TByte, rendendo NetApp uno dei primi ad adottare questo nuovo form factor. Assieme alle tecnologie NetApp per l’efficienza dello storage, i clienti realizzano così un minore costo per GByte, in sostanza ottenendo le prestazioni della tecnologia Flash al prezzo del disco tradizionale.
- Nuova release di Clustered Data ONTAP, l'unico sistema operativo storage in grado di supportare il trasferimento di dati tra risorse Flash, su disco e in cloud. Questa versione offre ai clienti: o Deduplica in linea: NetApp offre ora per AFF nuove funzionalità di deduplica in linea, che integrano l’esistente compressione in linea, la duplicazione post processing e altre tecnologie di efficienza dello storage, per offrire un utilizzo più efficace della tecnologia Flash e per prolungarne la durata, soprattutto per i clienti con carichi di lavoro VDI (Virtual Desktop Infrastructure). Nel corso di test svolti su diversi scenari, NetApp ha dimostrato la propria abilità di ridurre i requisiti di capacità fino a 30:1, consentendo ai clienti di passare alla tecnologia Flash usando meno spazio storage e riducendo il costo complessivo.
- Copy Free Transition: Questa funzionalità consente ai clienti di passare a clustered Data ONTAP attraverso una conversione in loco dei dati. Ciò consente una facile transizione a Data Fabric e alle soluzioni di NetApp di protezione avanzata dei dati per il cloud ibrido.
- Estensione dell’offerta 3X Performance Guarantee: NetApp ha esteso ad altri paesi la propria offerta “3X Performance Guarantee”, che garantisce un aumento di 3 volte delle performance di database enterprise rispetto a quella di sistemi tradizionali, basati su disco non-Flash. Il programma comprende ora alcuni sistemi All-Flash FlexPod nell'offerta ed è disponibile negli Stati Uniti, Canada, Brasile, Messico, Germania, Regno Unito, Francia, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Svizzera, Israele, Svezia, Giappone, Australia, India, Cina, Hong Kong, Taiwan, Corea, Singapore, Malesia, Thailandia, Indonesia, Filippine e Vietnam.