KEMP360 migliora l’efficienza e la disponibilità dei servizi

KEMP360 migliora l’efficienza operativa e la disponibilità dei servizi

KEMP presenta la nuova versione di KEMP360, capace di supportare le organizzazioni IT aziendali nel processo di semplificazione e razionalizzazione nella gestione della applicazioni.
La soluzione KEMP360 risolve alcune sfide tecnologiche molto comuni, fornendo agli amministratori IT visibilità e controllo nella distribuzione delle applicazioni, insieme alla gestione centralizzata e al monitoraggio del portafoglio ADC completo di KEMP. Questo aiuta a soddisfare gli obiettivi critici di business, fra questi la riduzione dei costi operativi, il rispetto degli SLA e un’ottimizzata qualità dell'esperienza (QoE) agli utenti finali. KEMP360 facilita il rilevamento precoce e proattivo, la diagnosi e la risoluzione dei problemi nel network permettendo cosi alle aziende di concentrare le proprie risorse su altre aree, ottimizzando allo stesso tempo la disponibilità delle applicazioni e delle prestazioni.
Grazie al supporto per servizi applicativi pubblicati su implementazioni tradizionali in data center privati o nei cloud pubblici quali Microsoft Azure, AWS e VMware, KEMP360 semplifica il monitoraggio, la gestione, la misurazione e l'ottimizzazione della distribuzione delle applicazioni in tutta l'azienda e contemporaneamente supporta i clienti che desiderano migrare agli ambienti virtualizzati e cloud. Questo risultato è ottenuto attraverso un cruscotto unico di controllo con indicatori relativi all’utilizzo della capacità, ai tempi di attività e alle performance.

KEMP360 migliora l’efficienza e la disponibilità dei servizi

La componente Central di KEMP360 semplifica la gestione giornaliera dell’application delivery grazie a una gestione completa di ADC e dei servizi, il log di raccolta e l’amministrazione. Allo stesso tempo, KEMP360 Vision grazie al monitoraggio proattivo e all’attivazione automatizzata dei flussi di lavoro per correggere problemi, riduce significativamente l'impatto dei problemi di performance applicativa.

Stefano Bisceglia, Country Manager di KEMP Technologies
Il nostro programma beta per KEMP360, operativo durante il terzo trimestre del 2015, ci ha aiutato molto a conoscere i nostri clienti e ad individuare le tendenze di mercato più interessanti. Nella stragrande maggioranza dei casi abbiamo constatato che i nostri clienti enterprise ed anche i service provider sono molto preoccupati per il miglioramento della capacità di risposta e l’agilità all'interno delle loro organizzazioni IT - un fattore chiave questo per l'adozione del cloud sia per le nuove che per le esistenti installazioni applicative. KEMP è fermamente impegnata ad aiutare i nostri clienti a raggiungere questi obiettivi e il frame work di gestione KEMP360 sarà un elemento chiave di questa strategia durante il 2016.
Luca Bonora, Senior Consultant e Responsabile dell’Area Network di Progel SpA
In qualità di authorized partner di KEMP siamo molto contenti del lancio di KEMP360.” “È senza dubbio un ottimo complemento dell’offerta ADC esistente di KEMP. Questa feature aggiuntiva, insieme al supporto congiunto delle implementazioni su data center tradizionali così come dei cloud pubblici quali Microsoft Azure, AWS e VMware, rende KEMP ancora più competitiva nel settore ADC.