Acer Chromebook 11, il subnotebook sempre connesso

Acer Chromebook 11, il subnotebook sempre connesso

Al CES 2016 Acer ha annunciato la disponibilità di Chromebook 11, il notebook compatto con architettura Intel, display da 11,6” e studiato per la mobilità quotidiana.
La cover del Chromebook 11 è realizzata con un motivo realizzato con nano tecnologie che conferisce robustezza e un aspetto e una percezione di qualità premium. La scocca è rinforzata e può sopportare cadute da 60 cm senza danni, oltre a forti stress e torsioni, durante il trasporto e l’utilizzo.
Il notebook è spesso appena 18,6 mm e pesa solo 1,1 Kg e si candida, perciò, come alleato dei mobile workers e di chi necessita di una piattaforma lavorativa in ogni momento della giornata.

Acer Chromebook 11 ha un display da 11,6” con finitura opaca e Acer ComfyView, così da limitare l'affaticamento della vista anche dopo lunghe ore di utilizzo. Lo schermo ha una risoluzione di 1366x768 pixel. La base hardware include CPU quad-core Intel Celeron, 2 o 4 GByte di memoria e 16 / 32 GByte di spazio di archiviazione eMMC.

I clienti in movimento saranno in grado di sfruttare la produttività o il divertimento durante tutta la giornata grazie alle 9 ore di autonomia.
Con il veloce standard Wi-Fi 802.11ac dual-band 2x2 MIMO del Chromebook 11 gli utenti possono collegarsi al Web fino a tre volte più velocemente rispetto allo standard wireless 802.11n. Il dispositivo si collega facilmente alle periferiche tramite Bluetooth 4.0, o porte USB 3.0, USB 2.0 e HDMI. I clienti possono trasferire file da o verso l’Acer Chromebook 11 e accedere ai contenuti multimediali su schede SD con il lettore di schede apposito.

I Chromebook sono semplici da utilizzare e ideali per la condivisione da parte di più utenti. I clienti devono solo registrarsi con il proprio account Google per accedere a documenti, siti Web preferiti, Gmail e altre informazioni personali. Inoltre, l’Acer Chromebook 11 CB3-131 può essere utilizzato per creare, modificare e collaborare on-line e off-line con qualunque file, come ad esempio i documenti di Office.
La sicurezza è uno dei vantaggi chiave del sistema operativo Chrome, questo infatti viene aggiornato automaticamente per aumentare la protezione contro le mutevoli minacce on-line.
Ogni volta che il sistema operativo Chrome si avvia, controlla l'integrità e la validità dei file di sistema. Inoltre, i file dell’utente sono memorizzati sul dispositivo in una partizione separata per mantenerli protetti. Molti clienti preferiscono mantenere tutti i loro file su Google Drive che protegge file, documenti e foto in modo sicuro nel cloud e assicura che la versione più aggiornata sia sempre disponibile e al sicuro, anche se il Chromebook dovesse essere perso o rubato. In aggiunta, la possibilità di creare utenti supervisionati (Supervised Users) consente di creare un ambiente online sicuro e controllato per i bambini.

I modelli della gamma Acer Chromebook 11 (CB3-131) saranno disponibili con 16 GB o con 32 GB di storage eMMC e 2 GB o 4 GB di RAM. Le specifiche esatte, i prezzi e la disponibilità variano da paese a paese. Nell’area EMEA il prezzo consigliato partirà da Euro 329,00.