CES 2016, le novità networking di TP-Link

CES 2016, le novità networking di TP-Link

TP-Link porta a Las Vegas un’ampia gamma di prodotti di networking tecnologicamente evoluti e mostra al pubblico nuovi modem router, range extender e modelli powerline.
Nel dettaglio, il router Archer VR2600 rappresenta una soluzione avanzata per chi utilizza Internet DSL, offre performance di alto livello e la convenienza di un modem integrato di serie. VR2600 supporta la velocità della banda larga superveloce fino a 100Mbps ed dotato della tecnologia MU-MIMO, per servire più dispositivi connessi contemporaneamente, riducendo i tempi di attesa.

TP-Link svela inoltre il veloce range extender AC1750, capace di raggiungere i 1.750 Mbps di velocità di trasmissione dati e dotato di tre antenne regolabili. Il device è inoltre facilmente installabile, grazie alla procedura assistita e alle dimensioni molto compatte. Si può inserire comodamente in qualsiasi presa di corrente di casa e può essere attivato in pochi istanti, per rafforzare ed espandere il segnale Wi-Fi in differenti aree dell’ufficio.

Grazie alla tecnologia powerline è possibile trasferire dati e informazioni adottando la cablatura dell’impianto elettrico senza impattare sull’estetica degli ambienti e senza dover stendere ulteriori cavi di connessione. Per abilitare simili scenari, l’azienda propone PA8030P KIT e WPA8730 KIT, specifici powerline con tecnologia HomePlug AV2 in grado di raggiungere i 1.200 Mbps.
La versione WPA8730 KIT dispone inoltre di Wi-Fi dual-band AC1750 e consente di estendere la connettività anche ai device mobile, come smartphone e tablet. Inoltre, le funzioni Wi-Fi Clone e Wi-Fi Auto-Sync semplificano il processo di installazione, mentre l'applicazione tpPLC consente di gestire il powerline dal proprio smartphone con semplicità.

Infine, l’hotspot M7650 è stato progettato per lo streaming e la gestione di flussi dati sostenuti. La tecnologia Cat-9 LTE consente infatti di raggiungere una velocità downstream fino a 450 Mbps, mentre la batteria incorporata permette di raggiungere le 10 ore di autonomia. L’adattatore è capace di condividere la connessione contemporaneamente fino a 32 dispositivi wireless e permette di semplificare il browsing in mobilità.