Nuance al CES 2016, voce e tecnologia migliorano la human experience

Nuance al CES 2016, voce e tecnologia migliorano la human experience

Nuance Communications ha svelato al CES 2016 le grandi potenzialità della voce, applicata alla conversazione e al linguaggio in contesti automotive e nell’elettronica di consumo.
Durante l’ultimo anno, le interfacce vocali sono diventate un’aspettativa per i consumatori, aumentando la richiesta di specializzazione per i produttori di auto e di dispositivi, portando gli sviluppatori a differenziarsi meglio in un mercato sempre più competitivo. Il portfolio di tecnologia di Nuance è realizzato unicamente per rispondere a questa esigenza, con soluzioni pienamente personalizzabili per il fornitore e più personali per il consumatore.

Il tema delle auto connesse rappresenta l’argomento più popolare e gettonato del CES2016, con la partecipazione attiva di case automobilistiche leader di mercato e fornitori di prima categoria con le loro ultime innovazioni.
Con Dragon Drive, Nuance ha presentato come si riduce la complessità attraverso soluzioni automotive-grade pienamente integrate che semplificano il modo in cui i conducenti si interfacciano con i sistemi all’interno dell’automobile.

La quantità di prodotti destinati all’elettronica di consumo che dispone di un’interfaccia vocale continua a crescere rapidamente, ma con questa crescita arriva la necessità, per chi sviluppa e produce device, di possedere la flessibilità di personalizzare queste funzionalità. Con Nuance Mix sarà possibile sviluppare un’interfaccia vocale ad hoc per qualsiasi dispositivo o applicazione destinata all’Internet of Things.

Presentata la soluzione potenziata di Dragon TV, che permette - attraverso nuove funzionalità di biometria vocale - di avere un’esperienza incredibilmente personalizzata. E’ possibile interagire con la propria TV per cercare i contenuti, creare un profilo utente personalizzato, realizzare una schermata iniziale, una playlist di film o programmi TV e una libreria dei canali preferiti.
Con la tecnologia vocale Nuance i consumatori potranno persino parlare al proprio frigorifero: lista della spesa, accesso alle ricette con l’uso della voce. La famiglia è Samsung.