Thomson, nuovi videoregistratori AHD multifunzione

Thomson, nuovi videoregistratori AHD multifunzione

Thomson presenta la nuova gamma di videoregistratori AHD hybrid, costituita da sei nuovi modelli 3-in-1 che combinano le caratteristiche di DVR, HVR e NVR.
Le specifiche di ciascun device per la videosorveglianza includono la possibilità di alloggiare due hard disk (fino a un massimo di 16 TByte), tre modalità di registrazione - manuale, programmata e su rilevazione di movimento - e notifiche via email. I DVR vantano inoltre la funzione automatica di recupero in seguito a interruzione di corrente o perdita del segnale, il trasferimento dati mediante rete, ingressi VGA e/o HDMI e App dedicate per il mondo mobile (iOS e Android). La piattaforma offre una modalità di gestione Multi-Mode, per controllare i flussi video analogici derivanti da videocamere AHD e su rete IP.

I sei modelli di DVR della nuova gamma si suddividono in due linee, in base alla risoluzione supportata:

DVR AHD 1080P Hybrid - Questa linea di videoregistratori comprende tre diversi modelli, tutti con frequenze in modalità QUAD: il 512332 consente una visualizzazione simultanea a colori fino a quattro videocamere, il modello 512333 ne supporta al massimo otto, mentre il 512347 arriva fino a sedici.

DVR AHD 720P/960P Hybrid - Come quella precedente, anche questa linea di videoregistratori è costituita da tre modelli differenti: il 512343 consente una visualizzazione simultanea a colori fino a quattro videocamere, il modello 512344 fino a otto e il 512345 arriva fino a sedici.
Tutti i DVR della gamma AHD hybrid si trovano presso i migliori negozi dedicati all’elettronica e ai professionisti del settore (prezzi compresi tra i 149 euro e i 499 euro) e sono compatibili con tutte le videocamere della serie AHD e IP ONVIF di Thomson.