Hannspree Hercules 101, tablet economico per il mobile computing

Hannspree Hercules 101, tablet economico per il mobile computing

Hannspree porta sul mercato il nuovo HANNSpad Hercules 101, un tablet 10,1” ideato per l’utilizzo quotidiano, per il mobile computing e l’accesso ai numerosi servizi online.
La base hardware include una CPU ARM Cortex A53 1,3 GHz quad-core (MT8163), 1 GByte di RAM e 16 GByte di spazio storage eventualmente espandibili via microSD. Il display adotta una matrice IPS in formato 16:10 da 1.280x800 pixel ed è abbinata a un sistema touch di tipo capacitivo.
L’architettura prevede, di serie, un adattatore Dual Band WiFi (a/b/g/n), con collegamento a router da 2,4 GHz e 5 GHz, uno bluetooth 4.1 e GPS, oltre una fotocamera anteriore e una posteriore, entrambe da 2 MPixel.
La struttura è compatta, con misure di 172,1x249,1x10,7mm e un peso di 700 grammi, inclusa la batteria da 5.000 mAh.

Il sistema operativo Android 5.1 Lollipop, supportato dagli aggiornamenti OTA (over-the-air), ottimizza l’utilizzo della memoria e la gestione dei dati di input da touch screen, oltre a dare accesso a migliaia di applicazioni scaricabili gratuitamente o a pagamento dal Google Play Store. Hercules 101 ha preinstallate solo alcune applicazioni in modo da permettere un rapido funzionamento senza alcuna configurazione, modifica o consumo di risorse; in questo modo gli utenti possono personalizzare il dispositivo a seconda delle loro esigenze.
Il modulo GPS integrato è una funzionalità prevista nei Tablet Hannspree di nuova generazione. Hercules 101 può così trasformarsi in un dispositivo di navigazione satellitare: che si tratti di un trekking attraverso le Ande o di un viaggio su un percorso sconosciuto sono moltissimi i programmi per GPS Android che sfruttano appieno questa funzionalità integrata.
Disponibile in Italia con 2 anni di garanzia e un prezzo di listino al pubblico suggerito di Euro 136,00.