Le nuove stampanti e gli scanner della gamma Brother

Le nuove stampanti e gli scanner della gamma Brother

Brother amplia la gamma di soluzioni per la stampa e la gestione documentale, introducendo nuovi modelli ad alte prestazioni, scanner e stampanti portatili per i mobile worker.
La famiglia di device monocromatici conta numerose new entry e un forte appeal sul mercato, soprattutto in virtù del ridotto costo-copia e della semplicità di manutenzione.
Brother punta proprio su questi concetti di base, la resistenza, l’affidabilità e la completezza dell’offerta, strutturata per l’enterprise. Nel dettaglio, sono state presentate sei stampanti e sette all-in-one, unità progettate per i dipartimenti aziendali che hanno la necessità di stampare grandi volumi e di condividere un solo dispositivo di rete tra gruppi di lavoro.

Le nuove stampanti e gli scanner della gamma Brother

La nuova gamma laser monocromatica di Brother comprende tredici modelli: sei stampanti e sette all-in-one:
Tra le stampanti per i piccoli gruppi: HL-L5000D, HL-L5100DN, HL-L5200DW e HL-L6300DW, mentre la HL-L6400DW è strutturata per il Medium Business, fino a 150 u tenti, e Large Business, al di sopra di questa soglia. A queste si aggiunge la stampante laser mono con vassoio inferiore aggiuntivo HL-L6400DWT e la gamma di MFP AIO DCP-L5500DN (Small Business) e le varianti MFC-L5700DN, MFC-L5750DW, DCP-L6600DW, MFC-L6800DW, tarate per lo Small & Medium Business. La famiglia include inoltre la MFC-L6900DW, per il Medium e Large Business.
A chiudere la carrellata di prodotti, la laser mono all-in-one con vassoio inferiore aggiuntivo MFC-L6900DWT per gruppi di utenza da 50 a 150 e oltre.

Stiamo parlando di dispositivi in grado di sostenere un volume di stampa fino a 10.000 pagine al mese, dotati di un motore durevole e consumabili a lunga durata. In base al modello, le velocità di stampa possono arrivare sino a 50 pagine al minuto mentre la prima pagina viene rilasciata entro un tempo di uscita di soli 7,5 secondi.

Le nuove stampanti e gli scanner della gamma Brother

La gestione professionale della carta risulta semplificata grazie ai vassoi inferiori aggiuntivi, all’unità mailbox opzionale a più scomparti con funzione di ordinamento e al sistema composto da 4 cassetti da 520 fogli ciascuno, che consentono di aumentare i volumi di carta in base alle necessità.
Questa è la prima gamma laser monocromatica di Brother fornita infatti di vassoi standard fino a 520 fogli, ma la capacità della carta può arrivare fino a 2.650 fogli in ingresso rendendo così i modelli estremamente versatili e adatti, sia come apparecchi desktop per gruppi di lavoro che come stampanti dipartimentali.
Su tutti i modelli top di gamma è presente la tecnologia Near Field Communication integrata (NFC), che offre agli utenti una duplice funzione di utilizzo: da un lato permette la stampa mobile tramite tutti i dispositivi Android compatibili, dall’altro invece garantisce una maggior sicurezza nella gestione dei documenti e migliora l’autenticazione senza la necessità per l’azienda di dotarsi di costosi card readers.

Le nuove stampanti e gli scanner della gamma Brother

Al fianco delle monolitiche laser debuttano anche le compatte PJ-700, stampanti portatili a trasferimento termico studiate per chi deve riprodurre documenti in mobilità, come rappresentati e installatori. Le stampanti della nuova gamma Brother PJ-700 hanno la particolarità di essere leggerissime, circa 610 grammi inclusa la batteria. Inoltre, hanno un ingombro ridotto a 255(L) x 55(D) x 30(H) mm grazie al design estremamente compatto.

La gamma PJ-700 comprende sei modelli, tutti forniti di una batteria ricaricabile lithium ion da 11.1V, in grado di assicurare un’autonomia sino a 600 pagine.
Le varianti PJ-722, PJ-723, PJ-762, PJ-763 e la PJ-763 MFi vantano la funzionalità “Made for iPod/iPad/iPhone”: una licenza esclusiva che permette di realizzare un'app per la stampante Brother fornita della nuova connessione Apple Bluetooth 4.0. A queste si aggiunge la stampante top di gamma PJ-773, certificata Mopria Alliance, capace di supportare AirPrint di Apple, Google Cloud Print, iPrint&Scan di Brother e Android Print Plug in.

Sommario