Un cluster di AMD FirePro S9300 x2 per generare la mappa dell’universo

Un cluster di AMD FirePro S9300 x2 per generare la mappa dell’universo

La piattaformaAMD FirePro S9300 x2 sarà adottata dai ricercatori impegnati nel progetto Canadian Hydrogen Intensity Mapping Experiment, per tracciare una mappa 3D dell’universo.
La base hardware include la GPU per server di ultima generazione e capace di offrire prestazioni di picco in modalità single-precision di 13,9 TFLOPS. Questo consentirà di generare una mappa dettagliata del volume massimo dell’universo sinora osservato. Il cluster composto da GPU AMD FirePro S9300 riceverà le informazioni direttamente da quattro riflettori cilindrici di 100 metri di lunghezza, utilizzati in luogo dei convenzionali telescopi a piatto.

Un cluster di AMD FirePro S9300 x2 per generare la mappa dell’universo

Greg Stoner, del Radeon Open Compute, Radeon Technology Group in AMD
Siamo orgogliosi di supportare il CHIME, un progetto che offre una opportunità unica per mappare l'evoluzione dell'Universo. Le applicazioni di instinctive computing si stanno espandendo rapidamente, come dimostrato dal CHIME, il quale si poggia su potenti funzionalità grafiche di elaborazione. La nuova AMD FirePro S9300 x2 non solo è la più veloce GPU singola al mondo per l’accelerazione grafica per server, ma è anche il primo acceleratore professionale al mondo ad essere equipaggiato con la High Bandwidth Memory, oltre ad essere il primo a supportare pienamente la piattaforma Radeon Open Compute - un elemento integrante della GPUOpen compute initiative.