Fujitsu fi-7460 e fi-7480, scanner business per documenti fino all’A1

Fujitsu fi-7460 e fi-7480, scanner professionali per documenti fino all’A1

PFU porta in Italia gli scanner documentali Fujitsu fi-7460 e fi-7480, unità compatte e versatili studiate per incrementare la produttività e in grado acquisire documenti fino al formato A1.
A presentare le recenti soluzioni, il team Fujitsu, con Lorenzo Todeschini, Regional Head for South Region and Branch Manager, PFU (EMEA) Ltd., Klaus Schulz, Manager Product Marketing EMEA, PFU (EMEA) Ltd. e Sabine Holocher, Manager PR & Social Media EMEA, PFU (EMEA) Ltd.

Fujitsu fi-7460 e fi-7480, scanner business per documenti fino all’A1

I due modelli desktop vantano un motore di scansione ADF rapido e preciso, capace di raggiungere le 60 e 80 ppm, rispettivamente per la variante fi-7460 e fi-7480.
A fronte di un corpo macchina di dimensioni relativamente contenute (impronta di 380x209 mm), questi device sono in grado di snellire le comuni attività di lavoro e vantano un’elevata precisione nella fasi di cattura. Ciò permette di scansionare ogni genere di documenti, dalle buste, ai biglietti da visita, sino ai formati più esteti, anche in modalità duplex e con lotti misti.
Il meccanismo di alimentazione e protezione della carta adotta specifici sensori acustici e una piattaforma di protezione dal disallineamento di nuova concezione, indispensabile per proteggere anche i documenti più delicati. In aggiunta, i rulli frizione si occupano di separare ogni documento per evitare inceppamenti, dettaglio che permette di lavorare documenti fino a 413 g/mq.
Fujitsu ha lavorato anche per migliorare il sistema di espulsione del documento e per contenere ulteriormente lo spazio richiesto per l’installazione sul piano di lavoro. Di fatto, l’engine adottato consente di controllare la velocità di espulsione, mantenendo ordine e linearità della pila di documenti scansionati.

Fujitsu fi-7460 e fi-7480, scanner business per documenti fino all’A1

Fujitsu fi-7460 e fi-7480 offrono una grande ergonomia di utilizzo analogamente a una robustezza che permette di acquisire volumi sino a 9.000 e 12.000 pagine al giorno, in base al modello.
Il vassoio di entrata può gestire formati dall'A8 all'A3, documenti A2 e A1 piegati, carte plastificate fino a 1,4 mm di spessore e documenti lunghi fino a 5,5 metri.
Ciò permette di avviare, sin da subito, operazioni di scansione e acquisizioni istantanee, ulteriormente migliorate attraverso algoritmi di correzione automatica, adattamento al supporto ed elaborazione delle immagini.
L’eccellenza del prodotto passa inoltre dalla particolare attenzione in fase di progettazione e costruzione, sia per quanto riguarda l’adozione di materiale idonei, sia per ciò che concerne l’assorbimento energetico. Nonostante la presenza di motori da 60/80 ppm e di un’elettronica di alto livello, gli scanner Fujitsu fi-7460 e fi-7480 vantano consumi di 42 W e 47 W, rispettivamente, e sono dotati di un’apposita modalità di risparmio energetico che riduce le emissioni di carbonio.

Fujitsu fi-7460 e fi-7480, scanner business per documenti fino all’A1

Klaus Schulz, Manager Product Marketing EMEA di PFU (EMEA) Ltd.
Un flusso ininterrotto di 60 o 80 pagine al minuto combinato con la capacità di catalogare i singoli documenti nello stesso file digitale riduce significativamente le tempistiche dei processi di acquisizione dei documenti. Questi due nuovi modelli segnano una svolta tecnologica nell'acquisizione da tavolo, portando ad una maggiore efficienza nei processi di acquisizione quotidiani ad un prezzo altamente competitivo.

Come da tradizione Fujitsu, i nuovi scanner sono affiancati da una suite software ampia e ben progettata. I device lavorano in modo sinergico con il pacchetto PaperStream, che garantisce un’alta qualità di acquisizione delle immagini e predispone i documenti per l’elaborazione successiva, in modalità programma o semi-automatizzata. È perciò possibile predisporre scansioni specifiche in base al supporto, destinazioni di lavorazione di vario tipo o avviare la funzione OCR per il riconoscimento ottico dei caratteri.
PaperStream Capture consente agli utenti di personalizzare il percorso dei documenti (compresi i lotti) passo dopo passo. Una volta avvenuta la scansione è possibile verificare i dati, invertire l'ordine, raccogliere i documenti in un unico file, creare un indice o archiviare i documenti in locale, in rete, inserirli all'interno di flussi di lavoro preesistenti o in sistemi ECM all'istante.

Gli scanner Fujitsu fi-7460 e fi-7480 sono già disponibili presso i partner Fujitsu, al prezzo di Euro 2.995,00 (IVA esclusa) per il modello fi-7460 e di Euro 3.995,00 (IVA esclusa) per la versione fi-7480.