Avira, la miglior protezione anti-malware secondo AV-Comparatives

Avira, la miglior protezione anti-malware secondo AV-Comparatives

Avira ha ottenuto i punteggi più alti nei test “Whole Product Dynamic Test” e “File Detection Test" svolti da AV-Comparatives, azienda di testing indipendente specializzata in sicurezza.
Gli ottimi risultati dimostrano le prestazioni sempre elevate di Avira nella difesa dei computer dal malware, sia nell’utilizzo quotidiano sia durante le simulazioni di test.

Nel "Whole Product Dynamic Test", AV-Comparatives ha svolto una serie di 449 test utilizzando exploit attivi e URL che conducevano a pericolosi malware ovvero le minacce che spesso gli utenti, anche quelli più consapevoli, si trovano a fronteggiare. Proprio per riprodurre al meglio le condizioni d’utilizzo di questa tipologia di utente, il computer usato per il test girava su Windows 7 e le patch erano perfettamente aggiornate.

Avira ha identificato il 100% dei campioni di malware, riportando a fine test zero falsi positivi.

Avira, la miglior protezione anti-malware secondo AV-Comparatives

Nel "File Detection Test" i computer per il testing di AV-Comparatives hanno utilizzato 163.763 campioni di malware recenti o diffusi esaminando la capacità del software antivirus di individuarli, nonché la sua affidabilità nell'identificare con precisione il malware, con un numero minimo di falsi positivi. Avira ha individuato il 99,9% di tutti i malware, con un basso numero di falsi positivi. Nel complesso, le prestazioni di Avira hanno permesso di ricevere il livello di riconoscimento più importante, l'Advanced+.

Una parte importante del File Detection Test si è concentrata sui falsi positivi, ovvero l'identificazione non corretta di un file come dannoso da parte del software antivirus. I falsi positivi sono stati suddivisi in gruppi precisi o fasce e Avira si è posizionata nel primo gruppo.