Toshiba X300, lo storage da 8 TByte per carichi di lavoro impegnativi

Toshiba X300, lo storage desktop da 8 TByte per carichi di lavoro impegnativi

Toshiba Europe porta sul mercato i nuovi hard disk della gamma X300 e presenta la variante da 3,5” con capacità da primato di 8 Tbyte, per lo storage di elevati volumi di informazioni.
Questo modello indirizza infatti specifiche esigenze nel campo dell’archiviazione e risponde alla continua richiesta di performance e di data storage per utenti che usano applicazioni particolarmente esigenti, graphic designer e fotografi, video maker.

L’hard disk a elevate prestazioni X300 da 8 TByte dispone di una velocità di rotazione di 7200 rpm e di un buffer da 128 MByte, nettamente superiore alla media. L’architettura interna adotta un meccanismo per l’azionamento dual-stage, studiato per migliorare la precisione di posizionamento ed evitare gli effetti di allineamento head-track causati dalla vibrazione. Inoltre, il drive garantisce l’archiviazione Advanced Format (AF) e supporta il Native Command Queuing (NCQ).
L’interfaccia di connessione Serial Ata 3, oltre a consentire una massima banda di 6 Gbps, consente di collegare l’unità alla maggior parte dei sistemi moderni, dalle workstation PC, ai sistemi MacOS, ai device per lo storage esterno e di rete.

Il nuovo drive di Toshiba utilizza il Perpendicular Magnetic Recording (PMR), la tecnologia di registrazione Tunnel Magneto-Resistive (TMR) offre elevata densità, velocità e stabilità. La sicurezza dei dati è supportata dal sensore anti-shock interno che migliora la resistenza a urti e vibrazioni e la tecnologia ramp loading che protegge i dati mentre il drive è in funzione.
L’hard disk X300 - 8 TByte sarà disponibile da giugno a 389,00 Euro (IVA inclusa), con due anni di garanzia standard.