Il Gruppo Miroglio sceglie Dell per la modernizzazione delle App

Il Gruppo Miroglio si affida a Dell per i servizi di modernizzazione delle App

Il Gruppo Miroglio sceglie i sistemi e l’infrastruttura Dell, creando una tendenza nei progetti di implementazione rapida e tagliando i costi di circa il 50% grazie al re-hosting.

La società, fondata nel 1947, è un’impresa internazionale leader nel settore tessile-abbigliamento, attiva in Italia e nel mondo con oltre 1.300 negozi monomarca. Nel settore della moda femminile il Gruppo Miroglio crea, produce e distribuisce le collezioni di 11 marchi e conta su una rete distributiva di negozi monomarca, di 5.000 clienti multimarca e una significativa presenza nei principali department store.
Nel settore tessile il Gruppo Miroglio propone sviluppi di prodotti particolarmente sofisticati, strutturati principalmente su tre linee merceologiche: Tessuti, Filati, Carta Transfer e Film Tecnici. Core business della divisione tessuti è il Comparto Stampa, attraverso il quale il Gruppo è leader in Europa.
L’infrastruttura IT del Gruppo Miroglio era basata su sistemi IBM su cui veniva eseguita la piattaforma software COBOL aziendale. Con l’intenzione di convertire le spese di capitale (capex) in spese operative (opex), nel 2010 l’azienda aveva affidato in outsourcing tutti i servizi IT, ma i sistemi erano costosi, non offrivano sufficiente flessibilità e i costi di espansione erano significativi. Il gruppo aveva pertanto deciso di ridurre le spese IT, migliorando contemporaneamente i processi di gestione IT e l’efficienza a vantaggio degli utenti. Era inoltre necessario garantire la continuità delle attività aziendali e conservare tutti i dati dell’ambiente di programmazione COBOL.

Necessità del cliente - Il Gruppo Miroglio manifestava l’esigenza di ridurre i costi operativi IT e migliorare i processi di gestione e la user experience senza compromettere l’integrità del suo ambiente COBOL preesistente.

Soluzione - L’azienda ha eseguito il re-hosting delle applicazioni di mainframe grazie ai Servizi di modernizzazione delle applicazioni di Dell, ricorrendo a strumenti software Dell per facilitare la migrazione e gestire il funzionamento del nuovo ambiente.

Vantaggi:
• Il Gruppo Miroglio ha superato le aspettative riducendo le spese IT del 50%
• L’implementazione è stata completata in un mese senza alcuna ripercussione per gli utenti
• L’infrastruttura è più flessibile e i costi di espansione futura sono dimezzati
• La nuova infrastruttura può gestire picchi di carico, evitando i costi di outsourcing potenzialmente quattro volte maggiori dei costi normali
• Il Gruppo Miroglio mantiene la piena funzionalità delle sue applicazioni preesistenti, ora ospitate in un ambiente moderno

La scelta di un partner affidabile - Il Gruppo Miroglio aveva già selezionato alcuni provider di servizi IT. Il supporto prevendita offerto da Dell è stato decisivo per la scelta in qualità di fornitore.

Luciano Manini, Chief Technology Officer del Gruppo Miroglio
Lo staff Dell ha visitato il nostro ufficio diverse volte, eseguendo dimostrazioni pratiche, perfezionando l’insieme di specifiche e ascoltando attentamente le nostre esigenze. Per il Gruppo Miroglio, Dell è un partner affidabile. Apprezziamo molto il rapporto diretto offerto da Dell e la sua reputazione nel settore.

Risparmi concreti fin dalle prime fasi - In un iniziativa di contenimento dei costi, è importante sfruttare ogni opportunità che si presenta. La soluzione Dell offriva risparmi sostanziali mantenendo alto il livello qualitativo dell’offerta. Manini spiega come sia stato relativamente semplice trovare il giusto equilibrio tra prezzo e prestazioni:

Luciano Manini
La soluzione prospettata da Dell era una delle più competitive ma ciò che ci ha convinti a sceglierla è il grande numero di funzionalità e l’alto livello di qualità.

L’azienda ha optato per una soluzione di re-hosting allestita dai Servizi di modernizzazione delle applicazioni di Dell e costituita da Dell Enterprise COBOL con software Dell Transaction Processing Environment (TPE), Dell Batch Processing Environment (BPE) e Dell Toad.
Investimenti IT esistenti preservati Grazie alla soluzione di re-hosting Dell, il Gruppo Miroglio ha potuto preservare la sua infrastruttura IT esistente, compreso il sistema operativo COBOL, riducendo i costi e gli inconvenienti associati a uno smantellamento e a una sostituzione completi. Il software Dell TPE consente all’azienda di eseguire e aggiornare le applicazioni e i dati di mainframe a costi contenuti e con sistemi standard nel settore; è progettato specificamente per proteggere gli investimenti in applicazioni collaudate.
Il software Dell BPE consente di eseguire rapidamente la migrazione delle preziose applicazioni batch a sistemi aperti senza modifiche laboriose al codice o requisiti complessi di integrazione. Con Dell Enterprise COBOL, il Gruppo Miroglio può continuare a distribuire le applicazioni COBOL così importanti per le sue attività.

Luciano Manini
Dell ci ha consentito di proteggere i nostri investimenti IT preesistenti. Poiché possiamo riutilizzare l’hardware, stiamo sfruttando al meglio le nostre risorse di budget e le competenze esistenti: è una situazione vincente per tutti. Il re-hosting è più prevedibile e ci aiuta a evitare problemi in futuro. Dell ha inoltre fornito un servizio di formazione completo al nostro staff IT, sia in sito che tramite seminari e siamo molto soddisfatti del livello di competenza raggiunto.

Un’implementazione agevole in meno di un mese senza ripercussioni per gli utenti - In uno scenario ideale, un’implementazione di sistemi IT deve essere rapida e priva di problemi e la nuova soluzione viene adottata dallo staff in tempi brevi: è esattamente quanto sperimentato dal Gruppo Miroglio, poiché non sono state necessarie modifiche tecniche al sistema.

Luciano Manini
Dell ci ha consentito di completare il nostro progetto in tempi estremamente brevi. Se fosse stato necessario un nuovo sistema, i tempi di implementazione sarebbero stati troppo lunghi e ciò avrebbe messo a rischio l’intero progetto. La soluzione Dell è stata distribuita su scala globale in meno di un mese.

Gli utenti hanno esattamente la stessa esperienza d’uso, con le stesse funzioni, interfacce e colori. Non è stato necessario pertanto alcun training per gli utenti finali e ciò ha contribuito significativamente a ridurre i tempi e i costi di implementazione.

Luciano Manini
In base ai nostri calcoli, in un periodo complessivo di cinque anni potremo dimezzare i costi IT. La previsione tiene conto dei costi di servizio, hardware, licenze software e interventi tecnici.

Inoltre, il Gruppo Miroglio può ora gestire più efficientemente i picchi di carico ed evitare così costi aggiuntivi di outsourcing, che nei casi di capacità di picco possono essere fino a quattro volte maggiori dei costi normali.

La soluzione Dell si è rivelata una scelta di cruciale importanza per il processo di migrazione dell’infrastruttura di mainframe del Gruppo Miroglio verso soluzioni meno costose, più flessibili e basate su standard aperti. L’azienda conta di completare la migrazione da un’infrastruttura di mainframe chiusa entro i prossimi due anni.

Luciano Manini
Grazie a Dell, siamo fiduciosi che il processo di migrazione verrà completato senza alcun problema.

Tranquillità e garanzia di una rapida risoluzione dei problemi con Dell ProSupport - Manini e il suo team sanno che ogni minuto di inattività del sistema non pianificata si traduce in una perdita di produttività e di potenziali ricavi. È per questo che il Gruppo Miroglio ha scelto il servizio Dell ProSupport con opzione Mission Critical. Il team di supporto Dell offre assistenza in sito entro quattro ore per risolvere eventuali problemi.