HP ZBook 15 G3, la mobile workstation con performance al top

HP ZBook 15 G3, la mobile workstation con performance al top

HP ZBook 15 G3 è una workstation mobile progettata per assicurare le massime prestazioni a disegnatori e progettisti ed è dotata delle più recenti CPU Intel Xeon E3.
La gamma dei sistemi professionali HP per la produttività in movimento si amplia con la terza generazione ZBook, una piattaforma portatile capace di offrire elevate capacità di calcolo e di rendering con i software più diffusi. Si tratta di una linea di workstation che vanta solide basi tecnologiche e si sviluppa a partire dall'hardware del segmento business. Proprio per questo le capacità di elaborazione possono essere comparate alle più ingombranti postazioni di lavoro desktop, così come la compatibilità con i programmi di produttività e grafica, garantita da una infrastruttura software e driver certificati dai più noti ISV.

HP ZBook 15 G3, la mobile workstation con performance al top

Il risultato è un notebook dalle forme morbide e realizzato con cura, un device relativamente compatto in rapporto alla categoria, con uno spessore di 26 mm e un peso di 2,59 Kg. Rispetto alla passata generazione, lo ZBook 15 G3 è circa il 27% più sottile e il 7% più leggero, senza però rinunciare alla robustezza tipica del corpo in alluminio e leghe metalliche.
In un formato da portatile mainstream, HP ha ingegnerizzato un sistema professionale, costituito secondo gli standard militari, capace di superare i test MIL-STD 810G Standard e di sopportare 120mila ore di HP Total Test Process. 


Una volta sollevato il display è possibile accedere alla tastiera completa di pad numerico, un componente capace di resistere al versamento accidentale di liquidi e con pulsanti di dimensioni standard a corsa breve, ideali per lunghe sessioni di lavoro. Il touchpad a tre pulsanti e affiancato dal point-stick, anch’esso accoppiato a tre tasti di selezione. La doppia soluzione di puntamento privilegia velocità di interazione, da un lato, e grande precisione per la progettazione, dall’altro.

Sommario