Lo stato dell’arte della tecnologia QNAP al Computex 2016

Lo stato dell’arte della tecnologia QNAP al Computex 2016

Al Computex 2016 di Taipei, QNAP si è distinta per le numerose novità presentate in ambito storage e NAS e per gli award conquistati dagli innovativi prodotti per il mondo professionale.
In primo piano le macchine Thunderbolt 2, dedicate agli studi fotografici e video che necessitano di alta capacità, velocità e prestazioni elevate per supportare il backup e l’elevato flusso di contenuti multimediali in alta risoluzione.
Per il mercato Small Enterprise, invece, QNAP ha presentato le serie TDS-16489U e ES-1640dc, che assicurano altissima affidabilità nella gestione delle applicazioni e nell’archiviazione, rispondendo efficacemente alle esigenze di virtualizzazione e di prestazioni senza precedenti per attività mission-critical. Un’altra grande novità presto disponibile anche sul mercato italiano, inoltre, è QIoT Containers, la nuovissima piattaforma cloud IoT privata, soluzione affidabile e conveniente per molteplici applicazioni IoT in contesti aziendali, smart home e smart city.

Il NAS quad-core a 8 bay TS-831X è invece pensato per le PMI ed è caratterizzato da due porte 10GbE SFP+ integrate, per il supporto completo di reti ad alta velocità e dal concorrenziale rapporto qualità-prezzo. È una soluzione completa, flessibile e scalabile per l’archiviazione dei dati, il backup, la condivisione e la gestione centralizzata, in grado di gestire applicazioni come virtualizzazione, trasmissione massiva di dati, streaming video e videosorveglianza IP. Grazie alla funzionalità VJBOD (Virtual JBOD), infine, TS-831X consente di massimizzare l’utilizzo dello spazio di archiviazione del NAS, creando spazi storage su dischi virtuali per i servizi NAS in funzione. VJBOD, infatti, permette agli utenti di montare volumi LUN iSCSI fino a 8 unità NAS come dischi virtuali, creare pool di archiviazione virtuali e utilizzarli come se fossero dischi locali.

Al Computex 2016 QNAP ha mostrato, oltre alle novità di prodotto, nuove applicazioni per i NAS: tra queste, assume un ruolo di primo piano Hybrid Backup Sync, un’app multifunzionale per piani di Backup e Disaster Recovery. Hybrid Backup Sync integra le funzioni di backup, ripristino e sincronizzazione in un’unica app. Sia in ambito professionale sia personale, Hybrid Backup Sync migliora l’efficienza nella gestione del backup con funzionalità quali il ripristino di emergenza in spazi di archiviazione locale, remota e su cloud, backup multi-versione, pianificazione flessibile dei processi, riduzione intelligente dei dati, trasferimento veloce degli stessi e crittografia aggiornata.

Al Computex, QNAP è stata premiata con il “Computex Best Choice Award 2016”, assegnato al QTS-Linux Combo NAS TS-453A per il livello di eccellenza nella categoria Computers&Systems. TS-453A è alimentato da una CPU Intel Celeron N3150 quad-core in grado di fornire straordinarie prestazioni e configurare una soluzione cloud privata completa che centralizza le esigenze di archiviazione e delle applicazioni Internet of Things (IoT).

Meiji Chang, General Manager di QNAP
È un grande onore per il nostro TS-453A avere ricevuto dal COMPUTEX TAIPEI il Best Choice Award insieme ad altri prodotti di rinomate società. Grazie alla combinazione di una componente hardware e degli innovativi sistemi dual QTS-Linux, TS-453A rappresenta la lungimiranza e proattività di QNAP nel soddisfare le tendenze di settore e le esigenze dell'utente.