EMC RackHD Machine Driver accelera il supporto container nei datacenter

EMC RackHD Machine Driver accelera il supporto container nei datacenter

EMC Corporation ha annunciato RackHD Machine Driver, una soluzione open source e indipendente dall'hardware per il deployment di soluzioni Docker direttamente su sistemi bare metal.
RackHD Machine Driver è un'integrazione con Docker Machine per la gestione dei server fisici assegnati a Docker Engine e per le soluzioni Docker che arriveranno in futuro. Questo nuovo progetto permette agli utenti di creare facilmente container Docker su server bare metal e semplificare il deployment di infrastrutture software combinando in maniera semplice le piattaforme basate su container con le capacità di orchestrazione e gestione hardware di RackHD. Si tratta dell'ultimo progetto in ordine di tempo ad essere annunciato all'interno di una serie di soluzioni dedicate ai container promosse dal team EMC {code} che supporta le comunità degli sviluppatori e dell'open source.

RackHD Machine Driver incrementa l'efficienza utilizzando le funzionalità di orchestrazione e gestione dell’hardware di RackHD in modo da automatizzare l'hardware compatibile e renderlo gestibile tramite le open API di RackHD. Questa nuova soluzione differisce dagli altri driver presenti sul mercato che si focalizzano sull'automazione di macchine virtuali e sistemi proprietari, permettendo invece agli operatori e agli sviluppatori di sfruttare facilmente l'efficienza che i container tipicamente offrono. Altre soluzioni open source annunciate quest'anno da EMC {code} sono state REX-Ray, Polly, libStorage e UniK.

La richiesta di container e piattaforme applicative all'interno degli ambienti enterprise è in crescita. Di conseguenza vi sono aspettative più alte per gestire le infrastrutture IT usando modelli simili a quelli dello sviluppo software e filosofia DevOps. RackHD Machine Driver permette ai team aziendali di sfruttare immediatamente la libertà e la flessibilità dei container e delle infrastrutture open source. Attraverso una profonda integrazione, l’approccio innovativo di RackHD Machine Driver è il complemento perfetto di Docker nei cloud privati e nei data center fisici: insieme, trasformano le piattaforme container in una realtà per i data center fisici e aiutano a implementare la nuova generazione di data center software-defined.