HKStyle e QNAP, sicurezza e performance per la Fondazione Casa Serena

HKStyle e QNAP, sicurezza e performance per la Fondazione Casa Serena

HKStyle, Certified Partner QNAP, abilita l’infrastruttura agile e dinamica per soddisfare le rinnovate esigenze della Fondazione Casa Serena Onlus di Brembate di Sopra.
Nel corso del tempo, l’architettura di rete in uso presso la casa di riposo è diventata obsoleta, onerosa e incapace di rispondere al continuo percorso di digitalizzazione avviato all’interno della struttura.

LA SFIDA - I tecnici di HKStyle si sono trovati a fronteggiare una serie di problematiche articolate e hanno sviluppato un progetto su misura, dopo attente analisi sul campo e dopo aver messo a fuoco i punti principali d’intervento, di concerto con il direttore e il responsabile informatico della Fondazione Casa Serena Onlus.
Al momento dell’intervento, macchine virtuali, dati e servizi erano ospitati presso una infrastruttura pubblica e gestiti attraverso server blade e datastore di tipologia SAN. L’accesso alle informazioni e la connettività erano invece affidati a dorsali dedicate in fibra monomodale, capaci di mettere in comunicazione il datacenter sito presso un edificio pubblico e la Fondazione.

Tra le problematiche più rilevanti, la notevole lentezza delle virtual machine utilizzate per gli ambienti operativi e le applicazioni critiche, così come l’elevata latenza di servizi elementari, come la posta elettronica interna e l’accesso alle aree comuni dove erano immagazzinati dati e documenti. 

Nel corso dei sopralluoghi, gli esperti HKStyle riscontrarono evidenti instabilità e un ambiente IT precario. Inoltre il personale medico, infermieristico ed amministrativo utilizzava un software centralizzato con database Oracle, residente su più macchine virtuali dedicate. Si trattava del fulcro di ogni attività quotidiana, dalla gestione degli ospiti della casa, al controllo delle somministrazioni mediche, dalla gestione del magazzino elettronico, alla contabilità.

HKStyle e QNAP, sicurezza e performance per la Fondazione Casa Serena

Sommario