QNAP Partner Conference 2016: la ricerca, l’innovazione e il successo

QNAP Partner Conference 2016: la ricerca, l’innovazione e il successo

Alla Partner Conference 2016 si conferma il momento di crescita di QNAP, che ha raccontato la vision e le strategie 2017 nella suggestiva cornice del Museo Alfa Romeo di Arese.
La società vanta ormai più 12 anni di storia e ha partecipato attivamente al percorso di innovazione tecnologica nel settore dello storage e networking, presentando via via prodotti sempre più competitivi e destinati a differenti ambiti operativi.
L’evento di quest’anno ha registrato una consistente affluenza, tra aziende e giornalisti, per un totale di 160 iscritti e ben 130 partner.

QNAP Partner Conference 2016: la ricerca, l’innovazione e il successo

Alvise Sinigaglia, Italy Business Development Manager

QNAP attualmente conta su una struttura di oltre 1000 dipendenti in tutto il mondo, con 20 uffici in 14 Paesi. In Italia, QNAP è presente con uffici commerciali a Roma e detiene il 56% del market share, registrando un incremento del 22% annuo ed un fatturato 2015 pari a 12 Milioni di Euro, con circa 30.000 unità vendute. In base ai dati Context, QNAP nel 2015 si è posizionata al primo posto per il segmento storage SMB e, anche nel 2016, il trend è di una continua crescita, prevedendo ottimi risultati sia in termini di fatturato sia di quantità vendute.

Tony Chou, Regional Account Manager QNAP Systems, Inc.
Siamo orgogliosi del percorso di crescita di QNAP in Italia e nel mondo. Il nostro portfolio è in costante miglioramento ed ampliamento, grazie all’intensa attività di Ricerca&Sviluppo e una roadmap di prodotti che spesso anticipa le nuove esigenze. La nostra forza sono i nostri partner – prosegue Tony Chou - sempre più qualificati e a cui dedichiamo la massima attenzione e programmi di supporto. La conferma arriva anche dai clienti: dall’educational, fino all’Insurance, Healthcare e Entertainment, QNAP può offrire la risposta più adatta per esigenze di archiviazione, backup, condivisione file, a sostegno della produttività e continuità del business. Oggi annoveriamo anche QIoT Containers, la piattaforma di private Cloud per supportare l’intelligenza e l’interazione di sensori tipici del mondo IoT.

Come anticipato, il portfolio QNAP vanta oggi numerose soluzioni per realtà Soho, SMB ed enterprise, dispositivi che si differenziano per la qualità costruttiva e le ingegnose architetture hardware e software.
In particolare, le soluzioni destinate alle piccole e medie imprese sono caratterizzate da funzionalità specifiche per migliorare la produttività e garantire massime prestazioni ed efficienza per applicazioni intensive a livello di memoria, come la virtualizzazione.
L’azienda si è recentemente proposta sul mercato enterprise, proponendo device potenti ed espandibili in grado di assicurare affidabilità, efficienza e performance nella gestione delle attività mission-critical.

QNAP Partner Conference 2016: la ricerca, l’innovazione e il successo

Ciascun device può operare in modo dinamico e veloce grazie al sistema operativo QTS 4, interamente sviluppato in-house e in costante aggiornamento, per rispondere alle esigenze del mercato. A breve sarà rilasciata la nuova versione QTS 4.3, con feature ulteriormente potenziate, come il supporto dell’architettura a 64 bit e della tecnologia Thunderbolt-to-Ethernet, maggiore sicurezza, integrazione di funzioni VPN, nuova Virtualization Station, Hybrid Backup Sync e molte altre.