QNAP TS-1635, supporto cache SSD esteso e performance da primato

QNAP TS-1635, supporto cache SSD esteso e performance da primato

Con TS-1635, QNAP introduce un NAS versatile e capace di un notevole throughput di rete, grazie alle connessioni da 10GbE e ai 16 alloggiamenti per lo storage.
Dotato di processore Annapurna Labs Alpine AL-514 quad-core 1.7 GHz ARM Cortex-A15 di Amazon, TS-1635 supporta RAM DDR3 da 4GB/8GB (espandibile a 16GB) e offre crittografia accelerata hardware in grado di fornire fino a 700 MB/s di throughput.

Grazie ai vani da 2,5" per la cache SSD e alle due porte SFP+ da 10GbE integrate, TS-1635 garantisce velocità fino a 1.228 MB/s in lettura e fino a 874 MB/s in scrittura, divenendo la scelta ideale per gli utenti che necessitano di trasferimenti dati ad alta velocità.

QNAP TS-1635, supporto cache SSD esteso e performance da primato

Il TS-1635 grazie al supporto Virtual JBOD, permette di espandere lo spazio con altri NAS QNAP e creare pool di archiviazione e volumi virtuali per il funzionamento dei servizi NAS, inoltre è possibile collegare alloggiamenti di espansione QNAP UX-800P e UX-500P.

Il TS-1635 si rivela particolarmente adatto per l’archiviazione di sistemi professionali di videosorveglianza e consente la condivisione dati cross-platform tra Windows, Mac e Linux, con supporto Active Directory, LDAP e Windows ACL.

La dotazione software si completa con Container Station, una tecnologia di virtualizzazione avanzata e container QIoT per trasformare il TS-1635 in una piattaforma cloud IoT per lo sviluppo di stack IoT. Per quanto riguarda la ricerca di documenti e testi, QNAP include Qsirch, un motore di ricerca full-text che consente di recuperare file supportando anche ricerche all’interno di formati .eml.