Internet of Things, wireless e switch guidano le strategie Netgear

Internet of Things, wireless e switch guidano le strategie Netgear

Netgear traccia la rotta dell’evoluzione delle reti, dai sistemi switch al mondo wireless, passando per la videosorveglianza, un tema sempre più caro in ambito Soho e PMI.
Michele Puzzolante, Managing Director Italia e Spagna di Netgear, ha ripercorso la storia dell’azienda, da sempre in prima linea nel campo dell’innovazione tecnologica e particolarmente attenta allo sviluppo di soluzioni di frontiera.

Internet of Things, wireless e switch guidano le strategie Netgear

Michele Puzzolante, Managing Director Italia e Spagna di Netgear

Netgear amplia costantemente la propria lineup di prodotto e si posiziona ormai stabilmente nel segmento medio alto di mercato, un riconoscimento confermato dall’attenzione del pubblico verso i prodotti proposti, sia in ambito aziendale, sia consumer. La società festeggia i 20 anni di attività a livello worldwide, in Italia Netgear celebra invece i 15 anni di presenza sul territorio.
Anche quest’anno, sottolinea Puzzolante, sono stati raggiunti importanti traguardi di vendita e fatturato, specialmente nel mondo delle PMI, cruciale per il business della società. Negli anni, i forti investimenti fatti nei differenti comparti di mercato hanno portato all’introduzione di numerose innovazioni, specifiche per ciascun segmento di clientela.

Michele Puzzolante, Managing Director Italia e Spagna di Netgear

Oggi si assiste a una forte “contaminazione” tra le differenti lineup, capita così che alcuni prodotti pensati per il business vengano rimodulati e proposti anche per il consumer, e viceversa. Ne sono un esempio le telecamere wireless Arlo, ora affiancate da una versione più evoluta Arlo Q, oppure gli switch per il settore PMI e che appartengono alla gamma Click Switch o Smart Switch.

Per il futuro a medio termine, la società investirà ulteriormente per innovare le piattaforme tecnologiche alla base dei dispositivi a listino e per presentare al mercato un costante flusso di nuovi prodotti. Nel tempo, Netgear ha “cambiato pelle”, un rinnovamento tecnologico, di visione e legato al modello distributivo adottato. Si è scelto di lavorare attraverso il canale, vero fiore all’occhiello dell’infrastruttura, grazie a contratti paneuropei e globali. La distribuzione passa anche dall’online, dove il brand è facilmente reperibile negli store più noti.

Michele Puzzolante, Managing Director Italia e Spagna di Netgear

Le categorie di prodotto che costituiscono i pilastri della proposition Netgear includono il mondo della sorveglianza e IoT, i sistemi wireless e la gamma di switch, core business storico. A questi si affiancano i nuovi modelli NAS che verranno presentati via via nel corso del prossimo anno.

Sommario