ZTE rilascia la prima soluzione Pre5G FDD Massive MIMO

ZTE rilascia la prima soluzione Pre5G FDD Massive MIMO

ZTE Corporation ha rilasciato la prima soluzione FDD-LTE Massive MIMO al mondo, una piattaforma certificata presso il Quanzhou Innovation Centre di China Unicom a Fujian.
L’architettura frequency-division duplexing long term evolution Massive multiple-input - multiple output mette in evidenza le attività incessanti di ZTE in tema di Pre5G TDD (time-division duplexing) Massive MIMO e innovazione. Porta con successo la tecnologia Massive MIMO alle reti FDD-LTE, rendendola applicabile ad oltre l’85% delle reti LTE globali. Questa soluzione Pre5G eleva il valore commerciale di Massive MIMO e consente agli operatori di amplificare la capacità della loro rete utilizzando le attuali risorse di spettro.

I test sul campo hanno verificato come la soluzione Pre5G FDD Massive MIMO sia in grado di migliorare il throughput a livello di cella di oltre tre volte, utilizzando lo spettro esistente. ZTE ha già portato Massive MIMO - una delle principali tecnologie di rete 5G - alle reti 4G come tecnologia di base per la sua soluzione Pre5G. Come benchmark nelle soluzioni Pre5G di ZTE, la soluzione FDD Massive MIMO è compatibile con i terminali già esistenti, cosa che rappresenta un grande vantaggio per gli operatori in tema di progresso sul mercato, accelerando le velocità di rete utilizzando lo spettro già esistente. Gli utenti possono accedere a servizi broadband ultraveloci senza dover cambiare i loro terminali.

Già dal 2014, ZTE è leader nel rilascio di prodotti TDD Massive MIMO. In occasione del Mobile World Congress (MWC) 2016, il Massive MIMO di ZTE si è aggiudicato due riconoscimenti: “2016 MWC Best Mobile Technology Breakthrough” e “Outstanding overall Mobile Technology – The CTO’s Choice”. FDD Massive MIMO fa tesoro dei vantaggi visti su TDD e porta ulteriori evoluzioni in FDD per ottenere una divisione dello spazio ad alta efficienza. Rispetto ad altri modi per migliorare capacità di rete ed esperienza utente, FDD Massive MIMO – che non ha requisiti extra a livello di risorse di spettro da parte dell’operatore ed è indipendente dalle funzionalità del terminale – rappresenta un motore molto più potente per raggiungere velocità di rete di nuova generazione.

Attualmente, ZTE sta discutendo con diversi importanti operatori nazionali e internazionali una possibile collaborazione in tema di FDD Massive MIMO. L’implementazione commerciale di soluzioni FDD Massive MIMO è prevista nel corso del 2017.