FortiOS 5.6 rafforza l’Intent-Based Network Security

FortiOS 5.6 rafforza l’Intent-Based Network Security

Fortinet getta le basi per una Intent-Based Network Security, una piattaforma caratterizzata da funzionalità quali self-provisioning, self-operating e self-correcting.
Le più recenti innovazioni apportate al suo Security Fabric comprendono il rilascio di FortiOS 5.6, il sistema operativo di sicurezza più avanzato al mondo, assieme alla nuova soluzione Security Operations.

A complemento delle tecnologie di rete specifiche, la vision di Fortinet è quella di fornire alle reti Intent-Based una sicurezza che permetterà al Security Fabric di tradurre automaticamente le necessità di business in azioni di sicurezza di rete sincronizzate senza intervento umano. Ciò consentirà di liberare le imprese dalla necessità di progettare architetture di sicurezza più avanzate, semplificando notevolmente le implementazioni complesse e riducendo gli oneri operativi; infine, fornendo infrastrutture tecnologiche in gran parte autosufficienti in grado di mantenere costantemente una posizione di sicurezza ottimale su tutta la superficie di attacco.
I principali miglioramenti al sistema operativo di punta di Fortinet, combinati alla sua soluzione Security Operations, offrono capacità di visione e automazione senza precedenti attraverso l'intera infrastruttura aziendale, dagli endpoint al cloud. Queste funzionalità combinate rappresentano inoltre la continua innovazione di Fortinet Security Fabric e forniscono un framework per la Intent-Based Network Security avanzata di domani.

Il rilascio di FortiOS 5.6 combina numerose innovazioni tecnologiche per fornire funzionalità universali e centralizzate in grado di andare ben oltre le piattaforme di sicurezza tradizionali o le soluzioni specifiche attualmente disponibili.
• FortiOS 5.6 fornisce una consapevolezza IT totale con visibilità immediata di ogni singolo elemento di sicurezza attraverso un’unica console, e fornisce API (Application Program Interface) aperte per l'integrazione con le soluzioni dei partner Fabric Ready.
• La maggior visibilità su Wireless Access Point, Switch e Sandbox si traduce in una migliore gestione e in un controllo realmente centralizzato sui componenti di rete e sulle protezioni dalle minacce avanzate.
• L’interfaccia utente è stata ridisegnata per trasformare rapidamente la consapevolezza IT in azioni concrete di sicurezza. Nuove visualizzazioni della topologia di rete e viste interattive migliori per auditing, logging e reportistica consentono ai team IT di modificare in tempo reale e con la massima semplicità le loro reti
• FortiOS 5.6 fornisce raccomandazioni preventive di sicurezza per migliorare efficacia e compliance della rete.
• Come tecnologia di base del Fortinet Security Fabric, FortiOS è in grado di scalare dall’IoT al cloud, e attraverso ambienti fisici, virtuali e ibridi, per segmentare e proteggere l’intera superficie di attacco potenziale delle realtà aziendali più estese e distribuite.

La soluzione Security Operations unifica le attività operative di rete e sicurezza, rendendo possibile una visione del Fabric realmente end-to-end
La soluzione Fortinet Security Operations unifica le attività operative di rete e sicurezza all’interno del Fortinet Security Fabric per fornire ai responsabili IT e della sicurezza informazioni utili che consentano di massimizzare la loro infrastruttura tecnologica. Security Operation si compone delle soluzioni FortiSIEM, FortiAnalyzer e FortiManager, che possono essere implementate in modo individuale o congiuntamente, per rispondere alle necessità specifiche delle singole organizzazioni.

• FortiSIEM è una soluzione all-in-one per NOC e SOC in grado di offrire in tempo reale monitoraggio automatic su sicurezza, visibilità, performance e disponibilità. FortiSIEM è in grado di compilare e correlare le informazioni raccolte dal Fortinet Security Fabric assieme a dati provenienti da migliaia di altri asset IT, compresi switch e server, desktop e dispositivi IoT, il tutto attraverso una singola console.
• FortiSIEM supporta anche feed ed event log sulle minacce provenienti da fonti esterne per estendere le funzionalità avanzate di analisi e compliance del Fortinet Security Fabric ad ogni asset fisico e virtuale all’interno dell’intero footprint tecnologico di un’organizzazione.