FireEye - NATO, la condivisione delle informazioni di cybersecurity

FireEye e la NATO, la condivisione delle informazioni di cyber security

La società di intelligence security FireEye e la NATO Communications and Information Agency annunciano un Industry Partnership Agreement.
L’obiettivo è la condivisione delle informazioni sulla sicurezza informatica, che rappresenta un altro passo importante nel rafforzamento delle reti e dei sistemi NATO e di FireEye iSIGHT Intelligence.

L’accordo favorirà la condivisione di informazioni tempestive relative alle minacce informatiche scoperte da FireEye e dalla NATO, consentendo ad entrambe le parti di migliorare la consapevolezza della situazione e proteggere meglio le reti e i rispettivi clienti. In pratica, l’IPA faciliterà il rapido e precoce scambio bilaterale di informazioni tecniche non classificate relative alle minacce informatiche e alle vulnerabilità. Inoltre, per la NATO, FireEye iSIGHT Intelligence sarà integrato nei processi di rilevamento e prevenzione della NCI Agency, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, rafforzando in questo modo la competenza sulla cybersecurity della NATO.
FireEye iSIGHT Intelligence abbina intelligenza, sistemi ad alta affidabilità ed informazioni sui target, attivandosi proattivamente per il controllo della sicurezza. La NATO avrà accesso ad una serie di indicatori tecnici di FireEye iSIGHT Intelligence, gli IoC’s (Indicatori di compromissione), in grado di migliorare i sistemi esistenti e velocizzare le risposte alle potenziali minacce alla sicurezza. Per garantire la privacy di FireEye e della NATO, solo i dati generici e non attribuibili saranno condivisi tra le due organizzazioni.

Dopo il vertice della NATO di Varsavia all’inizio del 2016, i leader dell’Alleanza hanno enfatizzato la necessità di condividere informazioni e forti partnership di settore, per affrontare le sfide informatiche. Questo IPA con FireEye rafforza un programma che sta già producendo importanti benefici per la NCI Agency e per l’industria in generale nella fornitura di soluzioni di cyber defence. L’IPA con FireEye è il nono di una serie di accordi attraverso i quali la NCI Agency e i partner dell’industria stanno generando dati ad alta affidabilità quale risultato della capacità di rilevazione, prevenzione e risposta alle minacce informatiche.

Questo accordo con FireEye rappresenta un altro passo importante a sostegno della difesa informatica dell’Alleanza attraverso la NATO Industry Cyber Partnership (NICP). Capi di Stato e governi dell’Alleanza hanno approvato la NICP nel 2014, spianando la strada alla collaborazione con il settore privato per affrontare rischi e minacce informatiche.