Sicurezza, SonicWall rilascia Email Security 9.0 e SonicOS 6.2.7

SonicWall presenta nuove funzionalità di email security e firewalling per una maggiore protezione da ransomware, zero-day e attacchi avanzati.

SonicWall Email Security 9.0 con Capture Advanced Threat Protection (ATP) offre una sandbox multi-engine basata su cloud, in grado di ispezionare il traffico email alla ricerca di codici sospetti e di bloccare i file malevoli, fino alla revisione da parte di un amministratore. Inoltre, implementa signature per nuovi malware generate attraverso il SonicWall GRID Threat Network, impedendone l’infiltrazione. Le aziende possono scegliere tra diverse opzioni amministrative che assicurano maggiore sicurezza e velocità di azione.

SonicWall Email Security 9.0 offre:
Advanced Threat Protection: integra funzionalità anti-spam, anti-virus e anti-spoofing per bloccare contenuti malevoli o indesiderati.
Miglior supporto Office 365 con la protezione aggiuntiva offerta da SonicWall Hosted Email Security.
● Nuova linea di appliance.
Servizio di cifratura: oltre a supportare l’autenticazione SMTP, permette di codificare automaticamente qualunque email contenente dati protetti.
Gestione di policy e compliance: la funzionalità di policy management permette all’amministratore di definire le policy che filtrano i messaggi e il loro contenuto.

La gamma Email Security è disponibile per aziende e managed service provider come appliance hardware, appliance virtuale, software e servizio cloud hosted.

Il sistema operativo SonicOS 6.2.7, presentato in anteprima, offre maggiore prevenzione dei breach e una grande facilità di gestione.

Le nuove funzionalità di SonicOS 6.2.7 includono:
Deep Packet Inspection di Secure Socket Shell (DPI-SSH): identifica e previene gli attacchi cifrati che sfruttano SSH, blocca il download di malware codificati, arresta la diffusione di infezioni, e impedisce la comunicazione command and control e l’esportazione dei dati.
Threat API: ingerisce i feed di intelligence proprietari, OEM e di terze parti per contrastare le minacce zero-day, malicious insider, credenziali compromesse, ransomware e advanced persistent threat.
Autenticazione biometrica: supporta l’autenticazione di mobile device come il riconoscimento dell’impronta digitale per confermare l’identità utente di accesso alla rete.
Estensione degli switch Dell X-Series: raddoppia gli switch e le porte gestibili dal firewall. In questo modo le imprese si assicurano che i servizi e le risorse di rete siano disponibili e protette quando cresce la capacità, senza dover aggiornare il sistema firewall.
VPN facile: automatizza il VPN gateway provisioning site-to-site iniziale, mentre la sicurezza e la connettività avvengono in modo istantaneo.

SonicWall Email Security 9.0 with Capture ATP Service sarà disponibile il 28 febbraio 2017. Il prezzo per Hosted Email Security parte dai 20 dollari per utente/anno, mentre Capture for Hosted Email Security costerà 4 dollari per utente/anno aggiuntivi. SonicOS 6.2.7 sarà disponibile per download via MySonicWall.com a partire da 78 dollari l’anno.

Bill Conner, presidente e CEO, SonicWall.
Il nostro rapporto 2017 SonicWall Annual Threat Report ha evidenziato che i messaggi di posta rimangono un vettore di attacco di grande successo per i cyber criminali perché è molto facile per i dipendenti cadere vittima di ransomware, phishing e minacce sconosciute. SonicWall permette ai clienti di stare un passo avanti ai cyber criminali potenziando la piattaforma con innovazioni che ispezionano le email in ingresso e in uscita, mantenendo performance e usabilità... SonicWall Email Security con il servizio Capture ATP protegge i clienti di tutto il mondo da minacce note e non, oltre a difenderli da data leak e violazioni della compliance.