Enter espande il proprio business e mira all’Europa

Enter espande il proprio business e mira all’Europa

Enter, Internet e Cloud Provider italiano, chiude un 2016 particolarmente positivo e punta ad espandersi in Europa, potenziando la propria forza commerciale.
L’azienda ha registrato una crescita importante e un ulteriore sviluppo nei contratti inseriti nel bando della Commissione Europea “DIGIT Cloud I”. Ciò ha permesso a Enter di diventare fornitore ufficiale di servizi di public cloud per le 52 Agenzie e Istituzioni Europee, tra cui il Parlamento Europeo, la Commissione Europea, lo European Council e la Corte di Giustizia.

Nelle prime settimane di quest’anno, l’azienda ha avviato per la prima volta un presidio territoriale fuori Italia, ad Amsterdam. Il nuovo ufficio offrirà supporto tecnico, marketing e commerciale a tutti i clienti locali e internazionali di Enter e alle aziende che vogliano espandere la loro rete in Europa.

Milko Ilari, Head of International Business & Strategy di Enter
Per anni abbiamo offerto in Europa i nostri servizi di rete e cloud ma è la prima volta che apriamo un presidio territoriale all’estero. Abbiamo visto una crescita significativa della domanda di servizi cloud e di rete in Europa e crediamo che Amsterdam possa rappresentare il crocevia perfetto per proporre alle aziende internazionali la nostra offerta.

A breve, Enter prenderà parte ai prossimi eventi Cloud Expo Europe - tra gli appuntamenti più importanti in Europa per le aziende e i professionisti del cloud - che si terranno a Londra (15-16 marzo), Parigi (15-16 novembre) e Francoforte (28-29 novembre).

Enter espande il proprio business e mira all’Europa

Mariano Cunietti, CTO di Enter
Enter Cloud Suite è nato in Italia con l’Europa in mente e in un contesto (Openstack) globale: per questo ragionare di confini in un mercato che ormai non ne ha più è quasi paradossale. Senz’altro è in Italia che la nostra forza commerciale esercita più spinta, anche grazie all’enorme richiesta di gestione diretta e di managed services che offriamo ai clienti impegnati in una cloud transformation importante. A tal fine intendiamo inserire un’altra risorsa commerciale nella prima metà dell’anno.