QNAP TS-x31XU e TS-431X, NAS business con SFP+ 10GbE

QNAP TS-x31XU e TS-431X, NAS business con SFP+ 10GbE

QNAP Systems porta sul mercato i nuovi device professionali TS-x31XU e TS-431X, contraddistinti da un prezzo concorrenziale e dal supporto nativo SFP+ 10GbE.
Alimentati da CPU AnnapurnaLabs Alpine e RAM DDR3 da 2/4 GByte a seconda dei modelli (espandibile a 16 GByte), i nuovi NAS NAP integrano numerose funzioni per la produttività, tra cui QmailAgent, per gestire centralmente più account e-mail dai più diffusi servizi e-mail e server IMAP; Notes Station, strumento basato su cloud privato per registrare note e facilitare la scrittura collaborativa; Qsync per la sincronizzazione di file su diversi dispositivi e la sincronizzazione di cartelle condivise; Qsirch, potente motore di ricerca full-text, per individuare rapidamente i file nel NAS; VJBOD (Virtual JBOD), per espandere lo spazio storage sfruttando lo spazio non utilizzato.

TS-x31XU e TS-431X possono anche essere utilizzati come server VPN o Client VPN per proteggere l'accesso di rete e con Surveillance Station possono offrire una soluzione professionale di sorveglianza basata su IP.

Inoltre, le due soluzioni QNAP supportano funzionalità per l’IoT, tra cui Container Station, che fornisce agli sviluppatori la possibilità di sviluppare e distribuire le applicazioni IoT. Container Station integra in esclusiva le tecnologie di virtualizzazione leggere LXC e Docker ed è caratterizzato dalla piattaforma QIoT Containers che, associata all'elevata capacità di archiviazione dei NAS, offre una piattaforma cloud IoT privata con numerose app con container a disposizione degli sviluppatori per inizializzare microservizi basati su IoT.