SAP Cloud Platform connette persone, aziende e l’IoT

SAP Cloud Platform connette persone, aziende e l’IoT

SAP SE amplia la Cloud Platform SAP HANA e integra nuove funzionalità e miglioramenti che danno vita a una soluzione Platform-as-a-Service.
SAP Cloud Platform indirizza le principali esigenze delle aziende semplificando e velocizzando la creazione di nuove app, l'estensione e l'integrazione delle app SAP, l'implementazione di scenari IoT innovativi, l'accelerazione di progetti Big Data e la creazione di applicazioni di Machine Learning e Intelligenza Artificiale. 

Numerose app enterprise SAP e oltre 1.000 app realizzate dai partner sono già state implementate su SAP Cloud Platform. Nuovi servizi vengono costantemente aggiunti a SAP Cloud Platform rappresentando le fondamenta di SAP Leonardo, il portafoglio SAP di applicazioni IoT che connette dispositivi intelligenti con persone e processi; di SAP Clea, il portafoglio di soluzioni e servizi per Machine Learning, e infine dell’offerta di soluzioni SAP BusinessObjects Cloud, che comprende SAP Digital Boardroom.

I nuovi servizi aggiunti a SAP Cloud Platform sono:

• SAP Cloud Platform SDK for iOS, la cui disponibilità è pianificata per il 30 marzo, fornisce agli sviluppatori, ai designer e alle aziende gli strumenti e la scalabilità di cui hanno bisogno per sviluppare velocemente e in modo efficiente potenti app per il mondo enterprise, per iPhone e iPad, basate su SAP Cloud platform e costruite in Swift, il moderno linguaggio di programmazione di Apple.
• La app mobile Project Companion, la cui disponibilità è prevista per il 30 marzo, è una app nativa per iOS che offre un’integrazione, grazie a SAP Cloud Platform, con la soluzione SAP S/4HANA Professional Services Cloud, sfruttando la disponibilità dei dati in tempo reale e semplificando sensibilmente l’esperienza dei consulenti, dei project manager e degli altri utenti distribuiti in altre sedi o in mobilità.
• SAP API Business Hub fornisce un catalogo di API delle applicazioni SAP. Nuove API vengono costantemente aggiunte per rendere ancora più semplice creare e testare nuove funzionalità e applicazioni. Esempi di nuove API sono quelle di SAP S/4HANA Cloud, Mobile Service e SAP Localization Hub-Tax.
• SAP Cloud Platform Workflow service, che sarà disponibile dal 30 marzo, ridefinisce le funzioni di business in ambito enterprise, connettendole in modo semplice e veloce all'interno di un'interfaccia grafica nella quale i business analyst possono creare rapidamente nuovi workflow compositi per i processi di business.
• SAP Cloud Platform IoT service è ora disponibile in versione beta. Con il supporto di oltre 40 protocolli di dispositivi, questo servizio per la gestione dei dispositivi può aiutare le aziende a sfruttare l'IoT per ottenere rilevamenti immediati e risposte più rapide. La nuova release integra i servizi IoT con il servizio SAP Cloud Platform Streaming Analytics per velocizzare il trattamento degli stream di dati.
• SAP Cloud Platform Big Data Services (già noto come Altiscale) offre Hadoop in cloud per fornire le basi di applicazioni Big Data.
• Nuovi data center in Giappone e Cina con supporto completo in lingua locale.