Barcellona, ZTE collabora con Intel per sviluppare l’IoT

Barcellona, ZTE collabora con Intel per sviluppare l’IoT

ZTE Corporation e Intel hanno siglato un accordo di collaborazione presso il forum IoT a Barcellona, svilupperanno congiuntamente tecnologie l’Internet delle cose.
Le aziende si occuperanno inoltre della verifica sperimentale, della valutazione, della ricerca e dello sviluppo di tecnologie correlate, fornendo così soluzioni IoT integrate orientate al mercato.
ZTE punta a diventare un leader di settore nell'utilizzo commerciale di IoT e 5G in campo IoT. ZTE e Intel hanno già collaborato su molte aree, quali tecnologie di accesso IoT, collaborazione open-source, piattaforme IoT, e integrazione delle soluzioni.

Rose Schooler, Vice President di Intel Sales Group e General Manager di Intel Global Internet of Things Sales
Secondo la visione di Intel, il 5G porterà un Internet più smart e fornirà un mondo di connettività in maniera più flessibile, efficiente e conveniente. Siamo impazienti di fronte alle infinite possibilità derivanti da 50 miliardi di dispositivi smart. Intel e ZTE lavoreranno congiuntamente per il laboratorio IoT. Grazie alla ricca esperienza e all’innovazione continua, creeremo una nuova generazione di soluzioni IoT per promuovere la costruzione di un ecosistema applicativo IoT, così come lo sviluppo e prosperità dell’intero mercato IoT.

Chen Jie, CIO di ZTE
L’IoT non è solo una parte importante del piano ‘Made in China 2025’ e della strategia Internet+, ma anche un modo importante per promuovere il progresso industriale e la ripresa economica della Cina. In qualità di leader indipendente nell’innovazione, ZTE continua a investire in ricerca e sviluppo, per mantenere innovazione continua e competitività, facendo evolvere le tecnologie chiave. Inoltre, ZTE esplora attivamente modelli di business, e si focalizza sulla creazione di due principali piattaforme di supporto: un ecosistema IoT e una piattaforma capitale. I progressi congiunti di Intel e ZTE in campo IoT in ricerca e sviluppo, e la realizzazione dell’IoT Innovation Lab sono promettenti. Spero che entrambe le parti possano collaborare a nuovi progressi nel campo dei terminali, delle reti, e del PaaS IoE. Promuoveremo la costruzione di un ecosistema applicativo IoT, così come lo sviluppo e la prosperità del settore IoT rafforzando la collaborazione industriale, eliminando i silo di informazioni, e creando effetti su scala industriale.

ZTE ha costruito assieme a Intel una piattaforma applicativa aperta di connessione e gestione per fornire servizi per i clienti upstream e downstream nella catena industriale. Il Sistema operativo (OS) Smart IoT di ZTE fornisce funzionalità intelligenti per i terminali IoT, e la piattaforma di gestione IoT abilita una gestione utenti e attrezzature più semplici per i clienti. Inoltre, ZTE aiuta i partner a intercettare il valore da ogni "BIT" integrando big data e funzionalità di cloud computing.

Come abilitatore ICT per il mercato IoT, ZTE fornisce soluzioni Internet of Everything (IoE) che comprendono narrow band IoT (NB-IoT), long term evolution (LTE), LTE-M ASICs, moduli, OS per dispositivi smart e kit di sviluppo software, accelerando lo sviluppo di varie tecnologie a sensori e facilitando la ricerca e lo sviluppo di gateway applicativi, sensori e moduli IoT.

Per quanto riguarda i terminali, ZTE si focalizza su chip, OS, moduli di comunicazione e gateway intelligenti, e partecipa attivamente alla collaborazione industriale per creare una piattaforma aperta.
Per ciò che compete il comparto reti, ZTE è impegnata a fornire ai clienti servizi migliori di connettività e ad ottimizzare reti short-range e wide area network (WAN), metropolitan area network (MAN).