Sony IP Live, la piattaforma di produzione agile e IP based

Sony IP Live, la piattaforma di produzione agile e IP based

Sony utilizza la tecnologia aperta di Juniper Networks per la creazione di IP Live, piattaforma di produzione broadcasting agile, affidabile e IP based.

Sony ha reso disponibile un’architettura semplice e aperta per la realizzazione di una rete automatizzata e ad alta affidabilità compatibile con la tecnologia Juniper. Grazie alla nuova piattaforma, i broadcaster possono acquisire e distribuire live importanti eventi sportivi e politici in tutto il mondo.

Utilizzando le reti IP (Internet Protocol), IP Live risolve il problema del trasporto di importanti volumi di dati in tempo reale tra i punti di trasmissione esterni e gli studi di produzione. IP Live supporta infatti il trasporto di video HD e ultra HD (4K), audio, segnali di sincronizzazione e dati di controllo su una rete IP attraverso un unico cavo di rete.

Gli switch Ethernet di Juniper offrono una soluzione di rete ad alte prestazioni basata su un framework agile e aperto: questo permette a Sony di garantire omogeneità e semplicità di funzionamento, minimizzando il downtime tra programmi live e contenuti pre-generati. Il sistema di produzione IP Live si compone di una rete di dispositivi di produzione gestita dalla soluzione Live System Manager, che crea un Software-Defined Network caratterizzato da massima modularità e stabilità.

Nell'ottica di promuovere comportamenti innovativi nel campo, le due aziende organizzano congiuntamente anche il corso di formazione “Network Fundamentals for IP Live Production”. 

Masum Mir, VicePresident Product Management, Juniper Networks
Il settore del broadcasting sta attraversando una profonda trasformazione per poter gestire i crescenti volumi di contenuti live in alta qualità in maniera scalabile ed economica. Ciò richiede una piattaforma aperta e solida che permetta ai broadcaster di godere dei benefici della tecnologia IP. Le soluzioni Juniper Networks sono alla base dello sforzo di Sony di rendere l’IP elemento discriminante nelle regole del gioco dei flussi di produzione live.

Paul Cameron, senior trainer of professional AV media, Sony Professional Solutions Europe
La tecnologia IP rende possibile una trasformazione dei flussi di lavoro nel settore del broadcasting, che a sua volta obbligherà tecnici e operatori ad aggiornare le proprie competenze per potere gestire gli ambienti di produzione del prossimo futuro. Il programma di formazione messo a punto con Juniper Networks farà sì che i nostri partner acquisiscano le competenze necessarie per accompagnare i loro clienti nella fase di transizione verso le tecnologie di broadcasting basate su IP.