Mobilità e ufficio, Plustek porta al CeBIT i nuovi scanner

Mobilità e ufficio, Plustek porta al CeBIT i nuovi scanner

Tutta la gamma Plustek sarà in mostra al CeBIT 2017, con un focus particolare per lo scanner documentale stand-alone eScan A250, basato su Android.
Questo modello non necessita di essere collegato a un PC per funzionare e va ad affiancarsi alla versione eScan A150. Nell'ambito delle soluzioni office, Plustek esporrà numerosi modelli, tra cui SmartOffice PS30D, un piccolo e compatto scanner documentale A4 ADF con funzionalità multiple e velocità fino a 18 ppm in modalità colore, e il sottilissimo scanner piano OpticSlim 550Plus, in grado di digitalizzare documenti di diverso spessore e formato in pochi istanti e senza la necessità di effettuare la procedura di pre-riscaldamento.

Tra gli scanner portatili, MobileOffice S410 rappresenta una soluzione che si alimenta via USB ed è in grado di digitalizzare velocemente diversi tipi di documenti fino all'A4. Plustek mostrerà inoltre il MobileOffice S601, uno scanner USB piccolissimo e perfetto per la scansione di card, tessere e biglietti da visita.

A CeBit 2017 Plustek mostrerà poi anche le sue ultime proposte di scanner fotografici, tra i quali si segnalano lo stiloso ePhoto Z300, che consente la digitalizzazione di foto in modo veloce e semplicissimo anche per i più inesperti, e OpticFilm 135, dedicato a chi ha un grande archivio di vecchi ricordi su diapositive e pellicole cui desidera ridare vita.

Mobilità e ufficio, Plustek porta al CeBIT i nuovi scanner

Completeranno la ricca vetrina di Plustek lo scanner per libri OpticBook A300, in grado di digitalizzare anche tomi di spessore elevato senza doverli slegare o smantellare, inclusi libri preziosi e di valore, e SecureScan X150, uno scanner dedicato ai documenti MRTD (Machine Readable Travel Documents).