IDC, la cognitive security è la nuova frontiera della sicurezza

IDC, la cognitive security è la nuova frontiera della sicurezza

IDC e IBM organizzano a Milano un evento dedicato ai CISO italiani per delineare le nuove frontiere della security, con un focus sul tema della sicurezza cognitiva.

Secondo IDC, il costo del cyber-crime a livello mondiale è stato di circa 650 miliardi di dollari nel 2016 e potrebbe superare i 1.000 miliardi entro il 2020. Le attuali reti, applicazioni e informazioni aziendali necessitano quindi di crescente protezione da rischi già noti, ma anche nuovi e imprevedibili; il tutto mentre vengono introdotte architetture cloud e software-defined innovative, e gli endpoint che interagiscono con queste reti, dai device mobili agli oggetti IoT, crescono in modo esponenziale.

Sempre secondo IDC, la nuova frontiera della sicurezza è rappresentata dalla cognitive security, ovvero l’applicazione dei princìpi e delle tecnologie di cognitive computing all’ambito della protezione. Secondo IDC, infatti, entro il 2018 il 70% degli ambienti di protezione da cyberminacce a livello globale incorporerà tecnologie cognitive per supportare i professionisti nel gestire la scala crescente dei rischi.

In quest'ottica, le tecnologie cognitive permettono di lavorare con informazioni non strutturate o semistrutturate per creare accurate mappe della conoscenza che possono essere analizzate con varie tecniche e algoritmi di intelligenza artificiale, come machine learning o reti neurali. Queste tecnologie consentono di “automatizzare” le abilità dei professionisti della security, e permettono quindi di ridurre gli errori, abbattere i tempi di scoperta e di analisi, e prevenire le minacce.

Il tema della sicurezza cognitiva è il focus del nuovo evento IBM organizzato in collaborazione con IDC a Milano il 6 aprile 2017. Durante il Cognitive Security: Act Now verrano in particolar modo esaminate le risposte concrete fornite dalle tecnologie cognitive al tema della sicurezza, e quali ambiti di applicazione stiano già emergendo.