Panasonic Toughbook ha compiuto 20 anni e si mantiene giovane

Panasonic Toughbook ha compiuto 20 anni e si mantiene giovane

Panasonic è leader nei dispositivi rugged e per mantenere il primato lancia un nuovo modello nella gamma Toughbook e uno della famiglia Toughpad.
Panasonic Toughbook ha compiuto vent’anni nel 2016 anche se l’idea di partenza dei dispositivi rugged professionali risale addirittura al 1987.
Oggi l’azienda giapponese, secondo i dati di VDC Research, primeggia nei mercati europei con una quota del 66% nelle vendite di notebook e convertibili rugged e del 59% nelle vendite di tablet rugged nel 2015. Sono stati venduti in Europa nel 2015 più dispositivi delle linee Panasonic Toughbook e Toughpad rispetto al totale di notebook e tablet rugged delle aziende concorrenti.

La leadership è bella ma va mantenuta e difesa con nuovi prodotti, non a caso i Toughbook - come ha sottolineato Dirk Weigelt, Product Manager Panasonic Computer Product Solutions - sono arrivati alla settima generazione mentre i Toughpad sono alla quarta.
Il lancio di nuovi dispositivi serve anche a stimolare le aziende che spesso sono prudenti, come dimostrato dalla cautela con cui approcciano il passaggio da un sistema operativo a quello successivo. In Europa il 60% degli utenti di Panasonic utilizza ancora Windows 7 e normalmente le aziende preferiscono aspettare un anno prima di adottare una nuova versione di sistema operativo.
Weigelt si è mostrato ottimista sulle prospettive in Italia in quanto i prodotti rugged possono sfruttare le agevolazioni previste dal piano nazionale Industria 4.0 disegnato dal ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda. Infatti, i dispositivi rugged acquistati come prodotti singoli possono usufruire del superammortamento al 140% mentre quelli inseriti come componenti di un progetto di fabbrica godono dell’iperammortamento al 250%.

Panasonic Toughbook ha compiuto 20 anni e si mantiene giovane

Il Toughbook CF-33 in due modelli
Il Toughbook CF-33, caratterizzato da touchscreen utilizzabile con i guanti e sotto la pioggia, è disponibile in due modelli: CF-33 laptop detachable 2-in-1 (tablet con tastiera) o CF-33 solo tablet. È inoltre disponibile un adattatore opzionale per l’installazione su veicoli che rende il CF-33 compatibile con le dock per veicoli dei CF-31 già installati.
Tra le caratteristiche principali emergono il display da 12 pollici con rapporto d’aspetto di 3:2, la tastiera detachable, il processore di ultima generazione Intel Core vPro e il sistema operativo Windows 10 Pro.I principali settori a cui il dispositivo si rivolge sono: forze di polizia, servizi d’emergenza, agenzie governative, difesa, field service, servizi di assistenza e manutenzione in ambito utility e telecomunicazioni.
Il Toughbook CF-33 ha una garanzia standard di 3 anni e sarà disponibile a partire dal secondo trimestre del 2017.

Toughpad FZ-Q2 semi-rugged
Il notebook Toughpad FZ-Q2 è un dispositivo semi-rugged, dedicato a quei lavoratori mobili che necessitano di un prodotto di fascia alta in grado di resistere ad attività all’esterno non estreme.Il display Full HD da 12,5 pollici (1920x1080) è uno schermo IPS multi-touch capacitivo a 10 dita, e può essere utilizzato per prendere appunti anche con la penna capacitiva in dotazione; inoltre è dotato di webcam da 2 MP con microfoni stereo e di fotocamera posteriore da 8 MP. Per le attività di data entry è disponibile la tastiera, full-size e retroilluminata.
Le categorie di lavoratori mobili a cui il Toughpad FZ-Q2 semi-rugged si rivolge sono principalmente: responsabili di linea, installatori e meccanici di produzione, ingegneri in ambito field service, tecnici delle telecomunicazioni e personale di vendita al pubblico in ambito retail.
Il prodotto ha una garanzia standard di 3 anni e sarà disponibile a partire da maggio 2017, nella configurazione con Windows 7 a partire da giugno 2017.