Netgear Orbi, connettività wireless ultraveloce per tutti

Netgear Orbi, connettività wireless ultraveloce per tutti

Netgear Orbi nasce per soddisfare un’esigenza sempre più sentita in ambito residenziale e Soho: la distribuzione stabile ed efficiente del segnale Wi-Fi.
Indipendentemente dal contesto, i dispositivi che fanno uso di sistemi wireless per la connessione a Internet e alle risorse condivise sono in netto aumento. Tablet, smartphone, notebook, smart device e molto altro ancora, vanno a saturare la banda a disposizione, limitando le prestazioni di rete. Una problematica ulteriormente amplificata in ambienti di dimensioni medio/grandi, difficili da “coprire” efficacemente.

Orbi è distribuito in versione kit, un pacchetto che include un router e un satellite, entrambi molto facili da installare e posizionare. Esteticamente, le forme arrotondate e il colore bianco dello chassis aiutano a mascherare le due componenti che, di fatto, non assomigliano a dispositivi hi-tech ma, più facilmente, a un elemento d’arredo. Le dimensioni sufficientemente compatte e il design “minimal” facilitano il posizionamento in qualsiasi ambiente, anche in salotto.
L’obiettivo dichiarato è quello di offrire un’architettura di facile utilizzo e capace di raggiungere performance ed ergonomia superiori rispetto ai convenzionali router, ripetitori o range extender.

Netgear Orbi, connettività wireless ultraveloce per tutti

Per superare i limiti delle soluzioni convenzionali, Netgear Orbi dispone di un’elettronica particolarmente avanzata, un sistema dedicato (Orbi OS), 4 GByte di memoria flash e 512 MByte di RAM. In particolare, la versione in prova (RBK50) è la più potente del listino, capace di offrire una banda cumulata di 3 Gbps, grazie all’adozione di una piattaforma tri-band 1.733 + 866 + 400 Mbps e un sistema di comunicazione 4x4 con Backhaul dedicato da 1,7 Gbps.

I device incorporano sei antenne ad alte prestazioni e sono compatibili con il protocollo MU-MIMO, capace di gestire parallelamente più richieste da più postazioni wireless. Grazie alla funzionalità Beamforming il controller integrato è inoltre in grado di indirizzare la maggior parte della potenza del segnale wireless direttamente ai dispositivi che ne fanno richiesta, massimizzando performance e riducendo i consumi generali.
Grazie a queste specifiche, secondo Netgear, il kit Orbi è in grado di coprire metrature di circa 350 mq, un valore doppio, se non triplo, rispetto ai comuni router home/soho. In caso di esigenze particolari è prevista la possibilità di espandere il sistema base con ulteriori satelliti.

Sommario