IDC, i cyberattacchi contro le aziende mirano alla supply chain

IDC, i cyberattacchi contro le aziende mirano alla supply chain

IDC si prepara per la Security Conference 2017 di Milano e mette in guardia le aziende contro i crescenti cyberattacchi che mirano alla supply chain.

In un mondo dove la trasformazione digitale sta avendo un impatto decisivo sul business, e il numero di endpoint da proteggere si sta moltiplicando, la crescita degli attacchi cyber può mettere a rischio la crescita delle aziende. Per rendere più sicure le nuove infrastrutture IoT, quindi, le aziende devono sviluppare nuove strategie security che tengano conto di tecnologie e approcci innovativi come il machine learning, le analisi sui modelli di comportamento e le tecnologie analitiche. Una certa preoccupazione desta in particolare il crescente interesse dei criminali cyber verso la supply chain delle aziende.  

IDC, i cyberattacchi contro le aziende mirano alla supply chain

Più in dettaglio, IDC nota che

  • Come rilevato da Giancarlo Vercellino di IDC Italia, nel nostro paese il 40% delle aziende con oltre 50 dipendenti ha subito un data breach nell'ultimo anno; una percentuale minore ha addirittura rilevato oltre 10 cyberattacchi negli ultimi 12 mesi. Le aziende con oltre 250 addetti risultano particolarmente sotto pressione, con frequenze di attacchi subiti che possono essere fino a 5 volte superiori rispetto alle aziende più piccole.
  • Entro il 2019, il 60% delle multinazionali con radici in Europa subirà cyberattacchi finalizzati all'interruzione o alla manipolazione della catena di produzione e distribuzione di beni materiali o immateriali.
  • Come conseguenza, IDC stima che nello stesso periodo di tempo la percentuale di spesa relativa alla sicurezza aziendale che sarà focalizzata sulla protezione della supply chain salirà fino al 25% del totale. Si tratterà comunque di processo laborioso e complesso, data la sofisticazione e l'ampiezza delle relazioni aziendali esistenti, e la crescente diffusione di nuove tecnologie e reti IoT.  
  • I cyberattacchi avranno inoltre un significativo impatto sui clienti delle aziende coinvolte: IDC stima che entro il 2018 l'85% dei residenti in Europa avrà abbandonato un servizio commerciale a seguito di una violazione dei dati personali, con ovvie conseguenze economiche per le aziende colpite. 

La prossima IDC Security Conference si terrà a Milano l'11 Maggio 2017. L'evento è un'occasione per i CISO delle aziende italiane e gli esperti di sicurezza di discutere le novità in ambito di digital security.