Furti, idealo svela cosa fanno gli italiani per proteggersi

Furti, idealo svela cosa fanno gli italiani per proteggersi

In tema di furti in casa e sicurezza, idealo svela il crescente interesse degli italiani verso le telecamere e i sistemi di sorveglianza.

Una nuova ricerca targata idealo, basata sull'analisi di dati riguardanti le intenzioni di acquisto registrate sul portale, ha messo in luce quale sia lo stato della sicurezza percepita nel nostro paese, e cosa cerchino gli italiani per proteggersi da furti e intrusioni. Questi i dati più significativi offerti dalla ricerca:

  • L’interesse in vari strumenti di sicurezza e videosorveglianza è aumentato del 34% nel primo trimestre del 2017 rispetto ai tre mesi precedenti.
  • I prodotti più cercati sono gli spioncini digitali, con una percentuale pari al 65,9% delle intenzioni di acquisto. Si tratta di telecamere di sorveglianza relativamente economiche e facili da installare che, camuffate da semplici spioncini, diventano invisibili dall’esterno. A seconda dei modelli, possono anche scattare fotografie o effettuare riprese video.
  • Le generiche telecamere di sorveglianza si attestano al 19% delle intenzioni di acquisto. Più in dettaglio, abbiamo le telecamere IP con il 3,3%, quelle wifi/wireless, con il 3,2%, quelle a infrarossi con il 2,5%, quelle mini con il 2%, e infine le telecamere dome di ultimissima generazione con l'1,8%.
  • Le telecamere finte sono in sesta posizione con il 2,4%.
  • I sistemi di sorveglianza veri e propri risultano invece poco popolari, probabilmente per via del prezzo, della complessità e dell’impegno che richiedono nell’installazione.
  • I picchi di interesse si registrano nei periodi immediatamente precedenti o susseguenti le vacanze estive, evidenziando quindi una maggior preoccupazione per i periodi nei quali le abitazioni vengono lasciate vuote.

Furti, idealo svela cosa fanno gli italiani per proteggersi

 Questi invece i dati che riguardano le città e le aree dove l’interesse nei tool di sicurezza e videosorveglianza è risultato più significativo:

  • Le città più coinvolte sono Milano (29,8%), Roma (14,2%), Torino (5%), Napoli (3,5%) e Bologna (2,5%).
  • Per quel che riguarda le regioni, abbiamo in testa la Lombardia (17,3%), poi il Lazio (11,6%), il Friuli-Venezia Giulia (8,3%), il Piemonte (7,9%) e la Liguria (7,7%). 
  • Nel caso delle macro-areee, abbiamo il 41,5% di interesse concentrato nel Nord Ovest, il 16,6% nel Nord Est, il 22,6% nel Centro, il 10% al Sud e solo il 9,3% nelle Isole.
  • Va notato che su 234.726 furti rilevati in Italia, ben 52.000 episodi sono stati denunciati nella sola Lombardia; inoltre, quasi 85.000 sono documentati nel solo Nord-Ovest e 52.135 in tutto il Nord-Est. La minore attenzione per i tool di sicurezza registrata al Sud va forse anche ascritta alle discusse differenze economiche nel paese e al problema del digital divide tra le regioni settentrionali e quelle meridionali. 

Antonio Pilello, responsabile comunicazione di idealo per l’Italia
Il problema della sicurezza nelle città e nelle case degli italiani è un tema profondamente sentito, soprattutto in questi ultimi anni. Sentirsi e far sentire la popolazione al sicuro è una questione importante e anche una priorità dello stato. Basti pensare, ad esempio, al decreto attuativo di fine 2016, con il quale il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha definito le modalità per avere accesso al cosiddetto “bonus sorveglianza”, un credito d’imposta del 100% per chi nel 2016 ha speso per acquistare videocamere e sistemi, un progetto per il quale sono stati stanziati ben 15 milioni di euro. I dati geolocalizzati del nostro portale di comparazione prezzi per gli acquisti online confermano questo interesse più che concreto verso la categoria delle telecamere e più in generale dei sistemi di sorveglianza. Le tante possibilità offerte dal mondo dell’e-commerce consentono a tutti di trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze e alle proprie tasche, dal momento che il fattore prezzo, anche in questo campo, è risultato un elemento fondamentale per la scelta e l’acquisto.