Buffalo TS5410DN, interfaccia a 10 Gbps e performance al top

Buffalo TeraStation TS5410DN, interfaccia a 10 Gbps e performance al top

La nuova TeraStation TS5410DN di Buffalo Technology offre, in un compatto formato desktop, ampia capacità per lo storage dei dati e connettività 10 GbE di serie.

Con la rinnovata gamma TS5010, l’azienda intende offrire a imprese e professionisti un pacchetto potente e versatile, realmente in grado di accelerare le quotidiane attività di lavoro. Disponibile in varianti “da tavolo” e rackmount, e ulteriormente declinata in due versioni con differenti disponibilità di drive bay, le nuove TeraStation sono accomunate da un hardware moderno e capacità dati lineare non formattata che arriva sino a 96 TByte per i modelli più evoluti.

Come per gli altri NAS della famiglia, anche la TeraStation TS5410DN che abbiamo ricevuto per le prove adotta un processore quad-core Annapurna Labs a 1,7 GHz, in questo caso affiancato da 4 GByte di RAM. Il prodotto in test (TS5410DN0804-EU) viene distribuito con quattro drive da 2 TByte preinstallati ma, in base alle necessità, è possibile ottenere storage a maggiore capacità (16, 24 o 32 TByte al massimo).
Questa versione rappresenta l’entry-level della gamma a quattro bay e un buon compromesso tra prezzo/performance e capacità, soprattutto per le PMI e gli ambienti di medie dimensioni.

Buffalo TS5410DN, interfaccia a 10 Gbps e performance al top

Come abbiamo già avuto modo di analizzare durante l’intervista con Massimiliano Guerini, Sales Manager di Buffalo per l’Italia, tra le peculiarità principale dei nuovi NAS c’è senza dubbio la disponibilità di un controller integrato 10 GbE, capace di lavorare fino a 10 Gbps adottando cavi CAT.6A o CAT.7, in luogo della più costosa infrastruttura in fibra ottica.

Proprio per questo motivo, il NAS può rappresentare una scelta valida ed economicamente sostenibile per gli ambienti dove è indispensabile accelerare l’accesso ai dati, anche per contenere i tempi delle procedure di backup e ripristino. La macchina include inoltre due LAN Gbit e due USB 3.0. Una simile architettura, basata su Linux e accompagnata dal software NovaBACKUP Buffalo Edition, permette di abilitare repliche continue, backup su base temporale e il failover remoto.

Buffalo TS5410DN, interfaccia a 10 Gbps e performance al top

Buffalo TeraStation TS5410DN può facilmente essere aggregato a domini Microsoft, grazie al supporto AD, ma permette una rapida integrazione anche in ambienti misti, grazie al supporto Apple Time Machine e alla condivisione di cartelle basata su policy. Migliorato, rispetto al passato, il supporto cloud (Amazon S3 e DropBox) e webaccess, per poter condividere rapidamente i dati anche con la forza lavoro in mobilità.

Sommario