HP Instant Ink, cartucce a domicilio e costi di stampa ridotti

HP Instant Ink, cartucce a domicilio e costi di stampa ridotti

 

Il nuovo servizio in abbonamento HP Instant Ink permette ai clienti di ricevere le cartucce direttamente a casa, risparmiando fino al 70% sui costi dell’inchiostro.
La piattaforma, ora disponibile anche in Italia, nasce per aiutare i clienti a risparmiare tempo e denaro, tramite un sistema che prevede l’invio diretto delle cartucce originali presso l’utente.
Registrandosi al servizio HP Instant Ink, i clienti possono infatti stampare documenti e foto in bianco e nero e a colori con costi a partire da 2,99 Euro al mese.

Luca Motta, Printing Business Group Director di HP Italy
I clienti desiderano risparmiare tempo e semplificare le proprie attività quotidiane grazie a tecnologie intelligenti. Ora, con Instant Ink, possono farlo. HP Instant Ink garantisce notevoli risparmi sull'inchiostro ed evita di doversi preoccupare delle cartucce in esaurimento. Questa nuova modalità di fruizione del servizio di stampa offre un’innovazione ulteriore e rappresenta un passo verso un concetto di casa del futuro.

Oltre a ridurre i costi, HP Instant Ink rende ancora più semplice la stampa: una volta registrati al servizio, sarà sufficiente inserire la cartuccia Instant Ink in una stampante compatibile perché questa monitori i livelli di inchiostro e comunichi ad HP quando spedire all’utente una nuova cartuccia. L’invio sarà effettuato, direttamente all’indirizzo dell’abitazione o dell’ufficio, con piani di abbonamento flessibili che saranno basati sulle pagine stampate, anziché sulla quantità di inchiostro utilizzato.

Arnaud Gagneux, Director of Extended Connectivity della società di analisi CCS Insight
Praticità e facilità di utilizzo sono due elementi sempre più importanti per gli utenti, che si aspettano servizi e dispositivi sempre disponibili con tempi di inattività ridotti al minimo. In un mondo connesso in cui le persone possono guardare film via Internet su telefoni cellulari e tablet, il modello prevalente è un abbonamento mensile, con cui viene addebitato un importo costante per l’accesso ai contenuti.

HP Instant Ink è disponibile in tre piani di abbonamento il cui costo mensile è basato su un numero predefinito di stampe per mese. Le pagine non utilizzate nell’arco di un mese posso essere utilizzate il mese sucessivo, fino al numero massimo di pagine mensili per cui il cliente è abbonato (50, 100 o 300 pagine). Gli utenti possono anche modificare il proprio piano in base alle esigenze o annullarlo in qualsiasi momento. Per i mesi in cui sono necessarie più pagine, i clienti possono variare il piano o acquistare ad un solo euro pacchetti di 15, 20 o 25 pagine addizionali a seconda del piano.

In Italia, i pacchetti HP Instant Ink disponibili sono i seguenti
• 2,99 al mese per i clienti con esigenze di stampa occasionali (50 pagine al mese);
• 4,99 al mese per i clienti con esigenze di stampa moderate (100 pagine al mese);
• 9,99 al mese per i clienti con esigenze di stampa frequenti (300 pagine al mese).

Il servizio HP Instant Ink è attivo e disponibile su tutto il territorio nazionale ed è compatibile con la maggior parte delle stampanti HP già disponibili, tra cui:

• HP DeskJet 3630, 3720, 3730
• HP ENVY 4500, 4520, 5530, 5540, 5640, 7640
• HP OfficeJet 3830, 4630, 4650, 5740, 6950
• HP OfficeJet Pro 6830, 6960, 6970, 8210, 8610, 8620, 8710, 8715, 8720, 8725, 8730, 8740