Qualcomm Snapdragon 660 e 630, performance e autonomia

Qualcomm Snapdragon 660 e 630, performance e autonomia

 

Le piattaforme mobili Snapdragon 660 e 630 di Qualcomm assicurano esperienze fotografiche e gaming avanzate, connettività integrata e machine learning.
Le due nuove piattaforme mobili sono pensate per offrire migliori prestazioni che abilitino esperienze fotografiche e gaming ottimizzate, oltre a garantire una lunga durata della batteria e velocità LTE. Le piattaforme mobili Snapdragon 660 e 630 includono, rispettivamente, SoC Snapdragon 660 e 630 – che abilitano funzionalità in banda base – in aggiunta a componenti hardware e software tra cui radiofrequenza front-end, Wi-Fi integrato, gestione dell'alimentazione, codec audio e altoparlante. Tutto ciò in un’unica soluzione mobile.

Kedar Kondap, Vice President, Product Management, Qualcomm Technologies, Inc.
Con l'introduzione delle piattaforme mobili Snapdragon 660 e 630, siamo entusiasti di poter garantire che alcune funzionalità – tra cui la qualità avanzata dell'immagine e le velocità LTE – saranno ora disponibili in una vasta gamma di dispositivi, senza compromettere prestazioni e qualità. Ciò garantisce a un numero sempre maggiore di consumatori di beneficiare di una migliore esperienza d’uso in termini di fotocamera, elaborazione audio e visiva, connettività, prestazioni CPU e GPU avanzate e ricarica rapida della batteria, oltre a sicurezza e machine learning.