Dell EMC presenta lo storage all-flash di ultima generazione

Dell EMC presenta la storage all-flash di ultima generazione

Dell EMC presenta nuovi aggiornamenti di piattaforma, che garantiscono potenti soluzioni di storage all-flash di ultima generazione per le diverse esigenze di mercato.

VMAX 950F All Flash - VMAX 950F è il nuovo componente della famiglia Dell EMC VMAX All Flash, la gamma di prodotti storage high-end che garantisce soluzioni di riferimento per gli storage array di livello enterprise. VMAX 950F offre prestazioni migliori del 68% e tempi di risposta più rapidi del 30% (6,7M IOPS per RRH, tempi di risposta di 350 microsecondi per OLTP) rispetto alla generazione precedente. Nei workload reali, la soluzione risulta fino a quattro volte più veloce rispetto al concorrente più prossimo.

L'array VMAX 950F fa leva sulle più recenti CPU Intel studiate per garantire prestazioni superiori su vasta scala. Inoltre, permette ai clienti di consolidare più sistemi (workload a file, sistemi aperti, mainframe e IBM iSeries) su una singola piattaforma, il tutto con un footprint inferiore del 25% a parità di prestazioni rispetto alla precedente generazione. La nuova soluzione mette a disposizione tutti i servizi già disponibili sul resto della famiglia VMAX All Flash (per esempio, Symmetrix Remote Data Facility, Data At-Rest Encryption, migrazione trasparente, compressione inline).

XtremIO X2, la nuova generazione di XtremIO - XtremIO X2 è appositamente realizzata per essere una soluzione all-flash dotata di servizi dati inline always-on. Si tratta della piattaforma ideale per i workload che possono trarre vantaggio dalla deduplica e dalle tecniche iCDM (integrated Copy Data Management) per snapshot su vasta scala, come nei casi di utilizzo basati su VDI o su ambienti di sviluppo e test.

Il nuovo X2 offre tempi di risposta inferiori fino all'80% e il 25% di riduzione in più dei dati per supportare il doppio di copie per cluster con iCDM. La nuova soluzione è ancora più efficiente in termini di capacità storage e prestazioni all-flash, ad un prezzo che arriva ad essere un terzo rispetto a quello del suo predecessore. X2 fornisce il triplo di capacità per X-Brick, oltre ad una nuova scalabilità multidimensionale che partendo dai 7 TByte permette di arrivare ai 138 TByte per X-Brick, con un massimo di otto X-Brick per sistema. Anche la densità rack di X2 è stata aumentata di quattro volte per arrivare ad un massimo di 5,5 PB di capacità effettiva e una densità di oltre 100 TByte effettivi per unità rack.

Nuovi modelli midrange Dell EMC Unity e SC Series - I quattro nuovi modelli Dell EMC Unity All-Flash – Dell EMC Unity 350F, 450F, 550F e 650F – forniscono fino a 500 TByte di capacità storage effettiva all'interno di un footprint 3U ad alta densità da 80 drive. Tutti i nuovi modelli comprendono un file system quattro volte più ampio, completo di compressione inline dei file, iCDM con mobilità delle copie snapshot, protezione RAID distribuita più semplice, e supporto per la gestione esterna delle chiavi crittografiche attraverso KMIP (Key Management Interoperability Protocol). Dell EMC Unity propone inoltre un incremento di 8 volte della densità e della capacità effettiva del file system rispetto alla generazione precedente, oltre alla possibilità di completare l'installazione in meno di 10 minuti.

Dell propone inoltre il nuovo storage array ibrido Dell EMC SC Series 5020. Il nuovo prodotto arricchisce la gamma di soluzioni storage ibride economiche e intelligenti di fascia media ed entry-level dedicate ai workload a blocchi. SC5020 offre ancora più potenza e scalabilità arrivando al 45% di IOPS in più, al doppio della capacità massima (2PB) e al triplo della bandwidth; il tutto in un nuovo formato 3U contenente 30 alloggiamenti per dischi interni, doppio controller e connettività FC, iSCSI e SAS direct-attach.

La nuova generazione del NAS scale-out Isilon

La nuova generazione dei sistemi Isilon è basata sull'innovativa architettura “Infinity” e comprenderà configurazioni all-flash, ibride e per archiviazione progettate per numerosi settori di attività, tra cui media ed entertainment, bioscienze e servizi finanziari. “Infinity” introduce sulla piattaforma Isilon nuovi livelli di prestazioni e scalabilità, raggiungendo fino a sei volte gli IOPS, undici volte il throughput, e due volte la capacità dell'attuale generazione della piattaforma Isilon.

La nuova piattaforma ultradensa Isilon aumenta inoltre fin del 75% l'efficienza all'interno del data center, riducendo significativamente i costi operativi derivanti dai requisiti di alimentazione, raffreddamento e spazio occupato. Come le precedenti versioni, la soluzione è basata sul sistema operativo Isilon OneFS, che offre elevata efficienza storage, una robusta protezione dei dati e solide funzionalità per la gestione dei dati.

Nuovi servizi Dell EMC per la migrazione dei dati - Intelligent Data Mobility (IDM) 2.0 è una metodologia per la migrazione dei dati indipendente da piattaforme e produttori che permette ai clienti di abbreviare il time-to-value a costi inferiori con interruzioni minimali della disponibilità di applicazioni e dati. Dell EMC personalizza l'intervento sulla base degli specifici requisiti tecnici e di business del cliente avvalendosi di modelli operativi standardizzati. IDM è disponibile in tre pacchetti allineati a una vasta gamma di esigenze del cliente, sia che si tratti di un refresh tecnologico piuttosto che di una migrazione dati.

Mark Peters, practice director & senior analyst, Enterprise Strategy Group
Per le aziende che intendono trasformarsi per diventare dei veri digital business, è essenziale ottimizzare i workload applicativi tradizionali e di nuova generazione basandoli su un'infrastruttura data center moderna. Ogni azienda ha esigenze specifiche di storage di dati, a seconda del proprio business: per la maggior parte dei clienti, un portafoglio completo come quello proposto da Dell EMC può semplificare enormemente i processi di pianificazione, acquisizione, deployment e supporto operativo rispetto all'assemblaggio di prodotti storage specifici ottenuti presso vendor differenti. Esigenza comune a tutte le aziende invece sono le soluzioni storage all-flash e scale-out, capaci di fornire sia prestazioni elevate sia servizi dati avanzati richiesti dalle complesse applicazioni attuali.

Jack Rondoni, senior vice president of Storage Networking, Brocade
La trasformazione digitale sta spingendo la rapida adozione dello storage flash per supportare i nuovi requisiti di una moderna infrastruttura che possa ottimizzare le performance applicative e adattarsi all'evoluzione delle esigenze del data center. Prima sul mercato con soluzioni Fibre Channel Gen 6, Brocade propone reti storage facili da installare che possono sfruttare l'intero valore dei prodotti storage all-flash Dell EMC presenti e futuri. Grazie alla partnership in atto da lungo tempo con Dell EMC, i nostri comuni clienti potranno ottenere performance senza precedenti, affidabilità comprovata e una superiore visibilità nelle applicazioni mission-critical.