Object storage, NetApp presenta StorageGRID Webscale

Object storage, NetApp presenta StorageGRID Webscale

 

NetApp StorageGRID Webscale è un software di nuova generazione per l’object storage, capace di aiutare le imprese ad avere il controllo sui rich content.

Amita Potnis, research manager presso IDC
Il ritmo sostenuto della digitalizzazione sta creando importanti sfide nella gestione dei dati per le imprese distribuite geograficamente e i Service Provider. NetApp StorageGRID Webscale è una soluzione di facile installazione e altamente scalabile che aiuterà gli utenti a creare l'infrastruttura necessaria per supportare una crescita massiccia in termini di dati strutturati e non strutturati.

I recenti miglioramenti a StorageGRID Webscale forniscono ai team IT e di sviluppo una soluzione storage orientata al software per gestire i dati in scala. La soluzione avvicina inoltre le aziende alla realizzazione di un data center di prossima generazione.

StorageGRID Webscale ora offre:
• Più opzioni di installazione del software, tra cui il supporto a container Docker e la possibilità di installarli su server bare-metal;
• Installazioni semplificate di storage OpenStack con integrazione Keystone, supporto all'elenco di controllo di accesso (access control list - ACL) Swift e distribuzione heat-less;
• Migliore controllo multilivello con la possibilità di monitorare e gestire le quote di capacità degli utenti;
• Certificazione con Veritas Enterprise Vault per centralizzare la gestione della retention di email, file, social media e altro ancora.

Clemens Siebler, Manager Solution Architects EMEA presso NetApp
I dati sono la linfa vitale delle imprese di successo di oggi. NetApp è in una posizione unica per aiutare i clienti nel loro cammino verso organizzazioni guidate dai dati. StorageGRID Webscale fornisce un'architettura storage di prossima generazione che aiuta i clienti a creare facilmente data lake scalabili per archivio, analytic e dati multimediali tra data center distribuiti geograficamente e cloud pubblico.